Informazioni sulle piante di pepe nero: puoi coltivare piante di pepe nero

Adoro il pepe macinato fresco, in particolare il mélange di semi bianchi, rossi e neri che hanno una sfumatura leggermente diversa rispetto ai semplici grani di pepe nero. Questo mix può essere costoso, quindi il pensiero è: puoi coltivare piante di pepe nero? Scopriamolo.

Informazioni sul pepe nero

Sì, è possibile coltivare pepe nero ed ecco un po 'più di informazioni sul pepe nero che lo renderanno ancora più degno oltre a risparmiare un paio di dollari.

I grani di pepe hanno una buona ragione per costare caro; sono stati scambiati tra Oriente e Occidente per secoli, erano noti agli antichi greci e romani e servivano come valuta in alcuni paesi europei. Questa spezia pregiata stimola la salivazione e la produzione di succhi gastrici ed è un aroma alimentare venerato in tutto il mondo.

Il Piper nigrum, o pianta di pepe in grani, è una pianta tropicale coltivata per i suoi grani di pepe nero, bianco e rosso. I tre colori del pepe in grani sono semplicemente fasi diverse dello stesso pepe in grani. I grani di pepe nero sono il frutto immaturo essiccato o le drupe della pianta del pepe in grani, mentre il pepe bianco è prodotto dalla parte interna del frutto maturo.

Come coltivare i grani di pepe

Le piante di pepe nero sono in realtà viti più spesso propagate attraverso talee vegetative e intervallate da alberi da ombra, come il caffè. Le condizioni per la coltivazione di piante di pepe nero richiedono temperature elevate, piogge abbondanti e frequenti e terreno ben drenante, che si incontrano nei paesi di India, Indonesia e Brasile, i maggiori esportatori commerciali di pepe in grani.

Quindi, la domanda è come coltivare i grani di pepe per l'ambiente domestico. Queste calde piante amorevoli smetteranno di crescere quando le temperature scenderanno sotto i 65 F. (18 C.) e non tollereranno il gelo; come tali, fanno grandi piante da contenitore. Situati in pieno sole con il 50% o più di umidità, o all'interno della casa o in una serra se la tua regione non soddisfa questi criteri.

Nutri la pianta moderatamente con un fertilizzante 10-10-10 nella quantità di ¼ cucchiaino (5 ml) per gallone (4 L.) di acqua ogni una o due settimane, esclusi i mesi invernali in cui l'alimentazione dovrebbe cessare.

Innaffia abbondantemente e costantemente. Non lasciare che si asciughi troppo o esagerare con l'acqua poiché le piante di pepe in grani sono suscettibili al marciume radicale.

Per stimolare la produzione di pepe in grani, mantieni la pianta sotto una luce intensa e calda - sopra i 65 F. (18 C.). Essere pazientare. Le piante di pepe in grani sono a crescita lenta e ci vorranno un paio d'anni prima che producano fiori che portino a grani di pepe.

Immagine di pigphoto

Lascia un commento