Informazioni sulle piante di pholisma: cos’è il sandfood e dove cresce il sandfood

Se vuoi una pianta che ti stupirà, dai un'occhiata al sandfood. Cos'è il sandfood? È una pianta unica e in via di estinzione, rara e difficile da trovare anche nelle sue regioni native della California, dell'Arizona e di Sonora in Messico. Pholisma sonorae è la designazione botanica ed è un'erba perenne parassita che fa parte dell'ecosistema delle dune. Scopri questa piccola pianta e alcune affascinanti informazioni sulla pianta del sandfood come, dove cresce il sandfood? Quindi, se sei abbastanza fortunato da visitare una delle sue regioni, prova a trovare questa pianta sfuggente e sorprendente.

Cos'è Sandfood?

Piante rare e insolite si trovano nella maggior parte delle comunità naturali e il cibo di sabbia è una di queste. Sandfood si basa su una pianta ospite per il cibo. Non ha foglie vere come le conosciamo e cresce fino a 6 piedi di profondità nelle dune di sabbia. La lunga radice si attacca a una pianta vicina e pirata i nutrienti di quell'esemplare.

Durante una passeggiata lungo la costa della California, potresti avvistare un oggetto a forma di fungo. Se è decorato in cima con piccoli fiori di lavanda, probabilmente hai trovato una pianta di sabbia. L'aspetto generale ricorda un dollaro di sabbia con fiori che poggiano su uno stelo squamoso, spesso ed eretto. Questo stelo si estende in profondità nel terreno. Le squame sono in realtà foglie modificate che aiutano la pianta a raccogliere l'umidità.

A causa della sua natura parassitaria, i botanici avevano supposto che la pianta prendesse l'umidità dal suo ospite. Uno dei fatti divertenti del sandfood è che da allora è stato ritenuto non vero. Il sandfood raccoglie l'umidità dall'aria e prende solo i nutrienti dalla pianta ospite. Forse è per questo che il cibo di sabbia non influisce in larga misura sulla vitalità della pianta ospite.

Dove cresce il Sandfood?

Gli ecosistemi dunali sono comunità delicate con una disponibilità limitata di flora e fauna che possono prosperare nelle colline sabbiose. Il sandfood è una pianta sfuggente che si trova in tali aree. Si va dalle dune di Algadones nel sud-est della California a parti dell'Arizona fino a El Gran Desierto in Messico.

Le piante Pholisma si trovano anche nella macchia di spine rocciose, come quella di Sinaloa in Messico. Queste forme della pianta sono chiamate Pholisma culicana e si pensa che si trovino in una regione diversa a causa della tettonica delle placche. Le piante Pholisma che si trovano nelle aree dunali prosperano in terreni sabbiosi sciolti. Le piante ospiti più comuni sono Desert Eriogonum, tiquilia a foglia di ventaglio e tiquilia di Palmer.

Ulteriori informazioni sulla pianta di Sandfood

Il sandfood non è strettamente parassitario poiché non prende l'acqua dalle radici della pianta ospite. La parte carnosa principale del sistema radicale si attacca alla radice ospite e invia gambi sotterranei squamosi. Ogni stagione viene coltivato un nuovo gambo e il vecchio stelo muore.

Molto spesso il cappello della sabbia è ricoperto interamente di sabbia e l'intero fusto trascorre la maggior parte del suo tempo sepolto nella duna. Le infiorescenze nascono da aprile a giugno. I fiori si formano in un anello all'esterno del "cappuccio". Ogni fiore ha un calice peloso con peluria bianco grigiastro. La peluria protegge la pianta dal sole e dal calore. I fiori si sviluppano in minuscole capsule di frutta. I gambi venivano storicamente consumati crudi o arrostiti dalle popolazioni regionali.

Lascia un commento