Informazioni sull’erba di sorgo: informazioni sui semi di erba di sorgo

Hai mai sentito parlare di piante di sorgo? Un tempo, il sorgo era una coltura importante e serviva come sostituto dello zucchero per molte persone. Cos'è il sorgo e quali altre informazioni interessanti sull'erba di sorgo possiamo scavare? Scopriamolo.

Cos'è il sorgo?

Se sei cresciuto nel Midwest o nel sud degli Stati Uniti, potresti già avere familiarità con le piante di sorgo. Forse ti sei svegliato con i biscotti caldi di tua nonna spalmati di oleo e inzuppati di sciroppo di sorgo. Ok, più probabilmente una bis-bisnonna preparava abitualmente biscotti con sciroppo di piante di sorgo da quando la popolarità del sorgo come sostituto dello zucchero raggiunse il picco negli anni '1880 del XIX secolo.

Il sorgo è un'erba grossolana e verticale utilizzata per il grano e il foraggio. Il sorgo da granella o il sorgo di ginestra è più corto, allevato per rese di grano più elevate ed è anche chiamato "milo". Questa erba annuale ha bisogno di poca acqua e prospera durante le estati lunghe e calde.

Il seme di erba di sorgo ha un contenuto proteico più elevato del mais e viene utilizzato come ingrediente principale per mangimi per bovini e pollame. I chicchi sono rossi e duri quando sono maturi e pronti per la raccolta. Vengono poi essiccate e conservate intere.

Il sorgo dolce (Sorghum vulgare) viene coltivato per la produzione di sciroppo. Il sorgo dolce viene raccolto per i gambi, non il grano, che viene poi schiacciato come la canna da zucchero per produrre lo sciroppo. Il succo dei gambi schiacciati viene quindi cotto fino a ottenere uno zucchero concentrato.

C'è ancora un altro tipo di sorgo. Il mais ginestra è strettamente correlato al sorgo dolce. Da lontano sembra mais dolce in campo ma non ha pannocchie, solo una grande nappa in alto. Questa nappa è usata, hai indovinato, per fare scope.

Alcune varietà di sorgo raggiungono solo circa 5 piedi di altezza, ma molte piante di mais dolce e ginestre possono crescere fino a oltre 8 piedi.

Informazioni sull'erba di sorgo

Coltivate in Egitto oltre 4,000 anni fa, la coltivazione di semi di erba di sorgo è la seconda coltura cerealicola in Africa, dove la produzione supera i 20 milioni di tonnellate all'anno, un terzo del totale mondiale.

Il sorgo può essere macinato, spezzato, in fiocchi di vapore e / o arrostito, cotto come il riso, trasformato in porridge, cotto nel pane, preparato come mais e maltato per la birra.

Negli Stati Uniti, il sorgo viene coltivato principalmente per foraggio e cereali da foraggio. Le varietà di sorgo da granella includono:

  • Durra
  • Feterita
  • Kaffir
  • kaoliang
  • Mais Milo o Milo
  • Shallu

Il sorgo può anche essere impiegato come coltura di copertura e sovescio, sostituto di alcuni processi industriali che generalmente utilizzano il mais, e i suoi steli sono usati come combustibile e materiale di tessitura.

Molto poco del sorgo coltivato negli Stati Uniti è il sorgo dolce ma, un tempo, era un'industria fiorente. Lo zucchero era caro durante la metà del 1800, quindi la gente si rivolse allo sciroppo di sorgo per addolcire i propri cibi. Tuttavia, la produzione di sciroppo dal sorgo è altamente laboriosa ed è caduta in disgrazia al posto di altre colture, come lo sciroppo di mais.

Il sorgo contiene ferro, calcio e potassio. Prima dell'invenzione delle vitamine giornaliere, i medici prescrivevano dosi giornaliere di sciroppo di sorgo per le persone che soffrivano di malattie legate alle carenze di questi nutrienti.

Erba di sorgo crescente

Il sorgo prospera in aree di estati lunghe e calde con temperature costantemente superiori a 90 gradi F. (32 C.). Ama il terreno sabbioso e può resistere sia alle inondazioni che alla siccità meglio del mais. Piantare semi di erba di sorgo di solito si verifica a fine maggio o inizio giugno, quando è certo che il terreno si è riscaldato sufficientemente.

Il terreno viene preparato come per il mais con l'aggiunta di un fertilizzante organico bilanciato lavorato nel letto prima della semina. Il sorgo è autofertile, quindi a differenza del mais, non è necessario un enorme appezzamento per aiutare nell'impollinazione. Semina i semi a ½ pollice di profondità e 4 pollici di distanza. Sottili a 8 pollici di distanza quando le piantine sono alte 4 pollici.

Successivamente, mantenere l'area intorno alle piante libera dalle infestanti. Fertilizzare sei settimane dopo la semina con un fertilizzante liquido ad alto contenuto di azoto.

Immagine di modernschism

Lascia un commento