Irrigazione automatica delle piante d’appartamento: creazione di un sistema di irrigazione indoor

La creazione di un sistema di irrigazione indoor non deve essere complicata ed è così utile quando hai finito. L'irrigazione delle piante indoor fa risparmiare tempo che puoi dedicare ad altre aree delle esigenze della tua pianta. Permette anche alle piante di essere annaffiate quando sei lontano da casa.

Dispositivi di irrigazione delle piante da interni

Ci sono alcuni sistemi di irrigazione delle piante da interno che puoi acquistare e mettere insieme, compresi i sistemi di irrigazione intelligenti. Ci sono anche paletti per l'irrigazione automatica e contenitori per l'irrigazione automatica. Questi sono pronti per l'uso direttamente dalla scatola.

Probabilmente abbiamo visto tutti i bulbi usati per annaffiare le nostre piante. Alcuni sono di plastica e altri sono di vetro. Questi sono attraenti, economici e facili da usare ma le capacità sono limitate. Potresti usarli se hai solo bisogno di innaffiare le tue piante per pochi giorni alla volta.

Numerosi dispositivi per l'irrigazione fai-da-te sono discussi sui blog online. Alcuni sono semplici come una bottiglia d'acqua capovolta. La maggior parte, tuttavia, tende a inzuppare la pianta e non consente un grande controllo della quantità di acqua che stai fornendo.

Sistema di irrigazione per piante a goccia da interno

Se desideri un sistema automatico di piante d'appartamento per l'irrigazione di piante d'appartamento che funzioni per l'intera stagione, ad esempio in una serra in cui stai coltivando più piante, puoi utilizzare un sistema di gocciolamento su un timer. L'irrigazione a goccia è migliore per le piante in molte situazioni e meno probabilità di diffondere malattie.

La configurazione non è così semplice come alcune già discusse, ma non difficile. Avrai bisogno di investire un po 'di più, ma l'acquisto di un kit di sistema ti assicura di avere tutti i materiali. Acquista l'intero sistema insieme invece di acquistarlo pezzo per pezzo. Includono tubi, raccordi per mantenere i tubi nella posizione corretta, teste di emissione e un timer.

Il processo di installazione inizia alla fonte d'acqua. Se è installato un addolcitore d'acqua, collegarlo in modo da bypassarlo, di solito installando un tubo flessibile aggiuntivo. I sali utilizzati nell'addolcitore d'acqua sono tossici per le piante.

Installare un dispositivo di prevenzione del riflusso in questa situazione. Ciò impedisce all'acqua che trasporta il fertilizzante di rifluire nella tua acqua pulita. Agganciare il gruppo del filtro insieme al disconnettore. Inserire il timer, quindi il filo del tubo nell'adattatore del filo del tubo. Potrebbe esserci anche un riduttore di pressione per la tua fonte d'acqua. Per questo sistema, dovrai esaminare la configurazione dell'impianto e determinare la quantità di tubi necessaria.

Immagine di udra

Lascia un commento