Irrigazione Xeriscape: sistemi per irrigare un paesaggio tollerante alla siccità

Sfortunatamente, gran parte dell'acqua dispersa attraverso irrigatori e tubi da giardinieri entusiasti evapora prima di raggiungere la fonte prevista. Per questo motivo, l'irrigazione a goccia è preferita e funziona particolarmente bene per gli ambienti xeriscape. Sebbene il confine tra gli irrigatori e l'irrigazione a goccia sia sfumato con i progressi nella microirrigazione fino a includere i picchetti di spruzzatura, la maggior parte dei sistemi di irrigazione sono facili da installare e modificare. Diamo un'occhiata alle corrette pratiche di irrigazione che faranno risparmiare acqua.

Utilizzo di sistemi di irrigazione a goccia

I kit di irrigazione a goccia sono disponibili nella maggior parte dei garden center. Consentono di annaffiare le piante separatamente con emettitori o gruppi di piante con picchetti micro-spray o nastri che trasudano acqua per tutta la loro lunghezza. È possibile ampliare il sistema man mano che le piante crescono o quando vengono aggiunte nuove piante.

L'irrigazione a goccia è eccellente per l'uso domestico e facile da installare. Questo metodo di irrigazione altamente efficiente consiste in un sistema di ugelli che erogano piccole quantità di acqua a bassa pressione direttamente dove fa più bene, nelle zone delle radici delle piante.

L'utilizzo dell'irrigazione a goccia può far risparmiare il 30-70% dell'acqua utilizzata dai sistemi di irrigazione a soffitto. Si consideri un sistema di gocciolamento per i bordi di arbusti periferici e fioriere rialzate, intorno ad alberi e arbusti e in strisce strette dove i sistemi fuori terra convenzionali provocherebbero sprechi d'acqua. L'applicazione a basso volume di acqua alle radici delle piante mantiene un desiderabile equilibrio di aria e acqua nel terreno. Le piante crescono meglio con questo favorevole equilibrio aria-acqua e anche con l'umidità del suolo. L'acqua viene applicata frequentemente a basse portate con l'obiettivo di applicare solo le piante acquatiche necessarie.

Un tubo flessibile è un tubo di gomma con perforazioni o fori. È più efficace quando si trova sopra o leggermente al di sotto del livello del suolo e il pacciame è posto sul terreno e sul tubo. È possibile installare il tubo in primavera e lasciarlo in posizione per tutta la stagione. Usa un sistema di irrigazione a goccia o un tubo da immersione nei giardini che necessitano di più acqua, come le verdure.

L'irrigazione a goccia eroga l'acqua lentamente e immediatamente sopra, sopra o sotto la superficie del terreno. Ciò riduce al minimo la perdita d'acqua dovuta al ruscellamento, al vento e all'evaporazione. L'irrigazione a goccia può essere utilizzata anche durante i periodi ventosi. Adattabili e modificabili nel tempo, i sistemi di gocciolamento possono essere facilmente ampliati per irrigare ulteriori piante se l'acqua è disponibile.

Sono necessarie ispezioni di manutenzione regolari per mantenere l'efficacia del sistema proprio come con i sistemi sprinkler ad alta pressione. Durante la stagione di crescita, controllare e pulire periodicamente gli emettitori per il corretto funzionamento. Lavare accuratamente il sistema dopo un'interruzione e le riparazioni per evitare l'ostruzione dell'emettitore.

Miglioramento dei sistemi di irrigazione a sprinkler esistenti

Se è già installato un sistema di irrigazione, verificarne la copertura complessiva. Evita gli spruzzi frequenti e poco profondi che portano a uno sviluppo superficiale delle radici. I terreni compatti provocano pozzanghere e deflusso dell'acqua. Se le aree non sono adeguatamente coperte o l'acqua cade su vialetti e cortili, regolare il sistema. Ciò può significare cambiare testa per svolgere un lavoro più efficiente.

I gorgogliatori sono dispositivi che emettono flussi d'acqua più elevati in uno schema circolare. Sono utili per irrigare piante più grandi, come rose e altri arbusti, e per riempire bacini attorno ad alberi o arbusti appena piantati.

I micro-spray emettono grandi goccioline o sottili flussi d'acqua appena sopra il suolo. Sono disponibili con ugelli in modelli di cerchio pieno, semicircolare e quarto che bagnano i diametri che variano da 18 pollici (61 cm.) A 12 piedi (3.6 m.). Questi dispositivi sono a bassa pressione ma condividono le caratteristiche con gli irrigatori ad alta pressione. Tenere presente, tuttavia, che l'irrigazione mediante irrigazione determina una maggiore fluttuazione da umido a secco nel terreno e potrebbe non produrre risultati di crescita ottimali.

Pratiche di irrigazione adeguate per piccoli giardini

Se il tuo giardino è piccolo, usa un tubo per applicare l'acqua lentamente alla base di ogni pianta, evitando le foglie e il fogliame. Incorporare piccoli bacini attorno a ciascuna pianta aiuta a concentrare l'acqua alle radici della pianta. L'irrigazione manuale è più efficace quando ci sono bacini da riempire. Le nuove piantagioni richiedono un'irrigazione rapida e profonda, che è meglio eseguire a mano. Una volta che il terreno si è stabilizzato attorno a nuove piante, il sistema di gocciolamento può mantenere l'umidità.

Irrigare le aree erbose in modo diverso rispetto ai bordi degli arbusti e alle aiuole. Le esposizioni a nord ed est necessitano di annaffiature meno frequenti rispetto alle esposizioni a sud e ovest. Applicare l'acqua sui pendii più lentamente rispetto alle superfici piane. Esaminare questi problemi da vicino e correggere nella progettazione del sistema di irrigazione.

Pratiche di irrigazione corrette possono portare a notevoli risparmi idrici. Il modo migliore per ottenere ciò è attraverso l'uso dell'irrigazione a goccia o dei metodi del tubo a immersione.

Immagine di Joby Elliott

Lascia un commento