Malattia del marciume dei semi di mais dolce – suggerimenti per controllare il marciume dei semi nel mais dolce

Il mais dolce è raramente danneggiato da gravi malattie nel giardino di casa, soprattutto quando vengono seguite pratiche culturali adeguate. Tuttavia, anche con il controllo culturale più vigile, Madre Natura non sempre segue le regole e può contribuire a favorire la putrefazione dei semi nel mais dolce. Cosa causa la decomposizione dei semi di mais dolce e cosa si può fare per evitare la putrefazione del seme del mais? Impariamo di più.

Cos'è la putrefazione dei semi di mais dolce?

La putrefazione dei semi di mais dolce è una malattia fungina che può derivare da varie specie di funghi, inclusi ma non limitati a Pythium, Fusarium, Diplodia e Penicillium. Tutti questi agenti patogeni fungini influenzano il modo in cui il seme germina, quindi lo sviluppo della piantina o la sua mancanza.

Il colore del tessuto infetto riflette il tipo di patogeno che ha infettato il seme. Ad esempio, il tessuto da bianco a rosa indica la presenza di Fusarium, il colore bluastro indica Penicillium mentre le striature impregnate d'acqua indicano Pythium.

Che cosa causa la decomposizione dei semi di mais dolce?

I sintomi della malattia del marciume del seme nel mais includono il decadimento e lo smorzamento. Se le piantine sono infette, ingialliscono, avvizziscono e si verifica la caduta delle foglie. Spesso i semi non riescono a germogliare e semplicemente marciscono nel terreno.

La putrefazione dei semi nel mais è più diffusa nel suolo con temperature inferiori a 55 F. (13 C.). Il terreno fresco e umido rallenta la germinazione e aumenta il periodo di tempo in cui il seme è esposto ai funghi nel terreno. I semi di bassa qualità favoriscono anche piantine deboli che lottano o muoiono nel terreno freddo.

Sebbene la malattia possa attaccare meno rapidamente, il terreno caldo incoraggerà comunque la malattia. In un terreno più caldo, possono emergere piantine, ma con sistemi di radici e steli marci.

Controllo del marciume dei semi nel mais dolce

Per combattere la putrefazione dei semi nel mais dolce, utilizzare solo sementi trattate con fungicidi certificati di alta qualità. Inoltre, pianta il mais dolce a una temperatura elevata e solo dopo che le temperature sono costantemente superiori a 55 F. (13 C.).

Implementare altri controlli culturali per ridurre la possibilità di malattie nel mais:

  • Pianta solo varietà di mais adatte alla tua zona.
  • Mantieni il giardino libero dalle erbacce, che spesso ospitano virus, e dagli insetti che possono agire come vettori.
  • Mantieni le piante regolarmente annaffiate per evitare lo stress da siccità e mantenerle in salute.
  • Rimuovere immediatamente le spighe di mais sporche e qualsiasi residuo di mais dopo la raccolta per ridurre l'incidenza di malattie, derivanti da fuliggine di mais e ruggine.

Lascia un commento