Malattia del marciume molliccio della cipolla: come trattare una cipolla con marciume pastoso

Quali sarebbero molti dei nostri cibi preferiti senza le cipolle? I bulbi sono facili da coltivare in terreni ben drenanti e sono disponibili in un'ampia varietà di colori e livelli di sapore. Sfortunatamente, la malattia del marciume molle della cipolla è un problema comune con queste verdure. Cos'è il marciume pastoso della cipolla? Questa è principalmente una malattia delle cipolle immagazzinate che si verifica dopo la raccolta. Può ridurre gravemente la commestibilità dei bulbi. Scopri come prevenire questa malattia e salvare i bulbi di Allium immagazzinati.

Cos'è Onion Mushy Rot?

Le cipolle sono un ingrediente prevalente in molte ricette. Le cipolle, che le saltate, le arrostite, le bollite, le scottino, le grigliate o le mangiate crude, aggiungono scorza e delizia aromatica a qualsiasi piatto. Coltivare le cipolle è abbastanza facile in un terreno ben drenante con molta materia organica. Raccogliere e conservare correttamente le cipolle aiuterà a conservare le verdure per mesi. La putrefazione delle cipolle è il tallone d'Achille di Allium immagazzinato. Non solo marcirà un bulbo infetto, ma la malattia si diffonde prontamente in situazioni di stoccaggio.

Una cipolla con marciume molliccio può rovinare un intero raccolto raccolto. Questo perché la malattia è causata da un fungo, Rhizopus microsporus. L'ultima parte del nome botanico si riferisce al numero di spore prodotte da questo prolifico fungo. I bulbi che hanno una sorta di lesione, che spesso si verifica al momento del raccolto, sono preda dell'introduzione delle spore fungine.

Le cipolle che sono conservate in alta umidità e non sono state adeguatamente curate sono molto spesso colpite. L'umidità in eccesso fornisce un terreno fertile perfetto per il fungo che sverna nel terreno. Come coltura di radici, le cipolle sono esposte direttamente al fungo ma non mostrano segni a meno che non venga penetrata la pelle esterna protettiva.

Riconoscere una cipolla con Mushy Rot

I primi segni di infezione sono la pelle scivolata, seguita da strati ammorbidenti. Nelle cipolle bianche o gialle, gli strati diventano più scuri. Nelle cipolle viola, il colore diventa profondamente viola-nero.

Le cipolle gravemente colpite avranno un odore abbastanza terribile nel tempo. L'odore della cipolla sarà allo stesso tempo pungente, ma sfumato con un odore dolce e offensivo. Basta aprire un sacchetto di cipolle e annusare l'odore spesso può identificare la malattia prima dei segnali visivi.

Se una sola cipolla è infetta, rimuovila e lava accuratamente tutte le altre. Stendili ad asciugare completamente prima di insaccarli o inscatolarli di nuovo per la conservazione. Ciò dovrebbe impedire la diffusione di questa malattia molto contagiosa.

Prevenire la malattia da marciume molliccio della cipolla

La rotazione delle colture può essere di qualche beneficio poiché la malattia sverna nel suolo e può anche essere ospitata nei detriti vegetali avanzati. Qualsiasi forma di Allium può essere infettata dalla malattia fungina, quindi le rotazioni dovrebbero evitare qualsiasi membro della famiglia piantato in quella zona per almeno 3 anni.

La manipolazione e la raccolta attente sono fondamentali per prevenire la putrefazione pastosa delle cipolle. Qualsiasi lesione meccanica può introdurre le spore nella cipolla, ma anche scottature solari, congelamento e lividi.

Cura i bulbi raccolti in un unico strato in un luogo caldo e asciutto per almeno 2 settimane prima di imballarli per la conservazione. Una corretta polimerizzazione può ridurre il contenuto di umidità che incoraggia la crescita dei funghi. Conserva le cipolle in un luogo fresco e asciutto.

Immagine di Szakaly

Lascia un commento