Nessun fiore della gloria del mattino: come ottenere fioriture sulle piante della gloria del mattino

In alcune zone, le glorie del mattino sono selvagge e crescono prolificamente in tutti i luoghi in cui non le vuoi. Tuttavia, alcuni giardinieri preferiscono queste viti a crescita rapida come copertura per recinzioni, capannoni e altre strutture antiestetiche. Il vantaggio aggiuntivo sono le fioriture a forma di imbuto e dai colori vivaci, quindi quando non ci sono fiori di gloria mattutina, l'effetto è piuttosto rovinato. Tuttavia, far fiorire le glorie mattutine è in realtà molto più semplice di quanto potresti pensare. Continua a leggere per vedere come ottenere fioriture sulle viti della gloria mattutina.

Perché Morning Glory non sta fiorendo

Le glorie mattutine sono fiori popolari da secoli. Erano i preferiti per il giardino del cottage perché crescevano facilmente in un terreno povero e avevano bisogno di poche cure speciali. Le viti crescono rapidamente e alla fine producono fiori a forma di tromba. Esistono diverse specie di gloria mattutina, ognuna delle quali si sviluppa in un momento diverso. Nessun fiore della gloria mattutina potrebbe significare che il terreno è troppo fertile, le piante non sono posizionate correttamente o anche che hai una varietà a fioritura tardiva.

Se la tua gloria mattutina non fiorisce o fiorisce molto poco, ci sono buone probabilità che il problema sia ambientale. Per esempio:

  • Suolo - Molte piante prosperano in un terreno fertile, ma la gloria mattutina non è una di queste; predilige terreni ben drenati, poveri o mediocri. Sebbene uno strato di pacciame sia utile, salta il letame ed evita il fertilizzante. Troppo ricco di un terreno è spesso la ragione per una gloria mattutina che non fiorisce, poiché il terreno ricco o eccessivamente fertilizzato produce fogliame lussureggiante e bello a scapito delle fioriture.
  • Luce del sole - Le glorie mattutine amano la piena luce del sole e una vite situata all'ombra potrebbe non fiorire. Se la vite è giovane, potresti essere in grado di trapiantarla con successo in un luogo più adatto. Se il problema è un albero alto o rami sporgenti, una buona potatura può consentire a più luce solare di raggiungere la vite.
  • Umidità - Le glorie mattutine come l'acqua normale, ma non troppo, poiché il terreno non dovrebbe essere asciutto o inzuppato. Come regola generale, un'irrigazione profonda alla settimana è sufficiente per questo impianto a bassa manutenzione. Evita l'irrigazione frequente e poco profonda, che crea radici deboli e poco profonde.

Come ottenere fioriture su Morning Glory

La chiave per far fiorire la gloria del mattino è determinare perché la gloria del mattino non sta fiorendo. Puoi lanciare rimedi a tutto ciò che vuoi, ma finché non capisci perché non sta fiorendo, stai solo indovinando e perdendo tempo.

Ad esempio, alcuni giardinieri ritengono che concimare con un alimento per la fioritura forzerà i germogli. Sebbene sia vero che i fertilizzanti ad alto contenuto di fosforo promuovono la formazione di gemme, l'applicazione può fare più male che bene perché la maggior parte del cibo vegetale contiene anche azoto. Questo fa crescere foglie, germogli e steli, che causeranno solo più vegetazione.

Altre cause potrebbero essere la mancanza di acqua o una varietà a fioritura tardiva. Rivolgiti al tuo ufficio County Extension e chiedi quando la tua varietà dovrebbe fiorire nella tua zona.

Niente panico se le glorie del mattino non fioriscono

Quindi in questa stagione non hai avuto fioriture. Ciò significa che è necessario adottare misure per garantire molti fiori l'anno prossimo. Alcune viti fioriscono come un matto quando alla vite è permesso di espandersi sul terreno, ma la gloria mattutina fiorisce meglio con un sistema di supporto. Fornire un traliccio, una recinzione, un pergolato o un'altra struttura robusta.

Se la tua nuova pianta della gloria mattutina non è ancora fiorita, sii paziente. Le glorie mattutine possono impiegare un paio di mesi, fino a 120 giorni dal seme al fiore, per esplodere in fioriture, specialmente se hai piantato la vite dal seme. Sono una delle ultime annuali a fiorire nella maggior parte delle regioni, spesso ad agosto o addirittura all'inizio di settembre.

Se hai una stagione di crescita breve, avviali in casa 3 settimane prima della data dell'ultima gelata. Immergere i semi per 24 ore prima di piantarli e cicatrizzare prima la superficie esterna del seme. Piantare semi di 1 cm di profondità e mantenere l'appartamento moderatamente umido in un ambiente caldo. Piantare le piantine dopo che ogni pericolo di gelo è passato, in una zona trascurata ma soleggiata del giardino con terreno povero di nutrienti e sabbioso.

Rimarrai sorpreso dalla rapidità con cui le piante si stabiliscono e il tempo extra dovrebbe aumentare la probabilità di fioriture.

Lascia un commento