Pansy Orchid Growing – come coltivare una pianta di orchidea Miltonia

L'orchidea viola del pensiero di Miltoniopsis è forse una delle orchidee dall'aspetto più amichevole che puoi coltivare. La sua fioritura luminosa e aperta ricorda un viso, proprio come le viole del pensiero da cui prende il nome. Questi show-stopper, noti anche come orchidee Miltonia, hanno avuto origine nelle fresche foreste pluviali del Brasile e si sono sviluppati in piante ibride con fogliame attraente e fiori luminosi.

Pansy Orchid Crescita

La crescita delle orchidee viola del pensiero è principalmente una questione di cambiare l'ambiente della pianta per assomigliare più da vicino a come sono cresciuti i suoi antenati, con temperature che non sono troppo calde durante il giorno e molta umidità per incoraggiare la crescita floreale.

Studia le sue abitudini durante tutto l'anno e imparerai come coltivare una pianta di orchidea Miltonia. Queste piante fioriranno all'inizio della primavera e nella maggior parte dei casi i fiori dureranno fino a cinque settimane. Alcune varietà resistenti fioriranno di nuovo in autunno, dandoti il ​​doppio del colore ogni anno. Gli steli alti produrranno fino a 10 fiori e ogni fiore può crescere di 4 pollici di diametro.

Le orchidee viola non fioriranno se diventano troppo calde o se si seccano. Sono molto esigenti nel vivere in un determinato ambiente e non prospereranno a meno che non gli dai la temperatura e l'umidità di cui hanno bisogno.

Come coltivare una pianta di orchidee Miltoniopsis

La cura dell'orchidea Miltoniopsis inizia dando alla pianta la casa giusta. Le loro radici sono molto sensibili ai sali e ad altri prodotti chimici dei fertilizzanti, quindi avrai bisogno di un terreno di semina fresco che consenta un buon drenaggio. Corteccia di abete, muschio di sfagno o una miscela dei due faranno una buona casa per queste piante. Il terreno si rompe e inizia a compostare molto presto, quindi rinvasa la tua pianta una volta all'anno subito dopo la fioritura.

Irrigazione in una parte importante della cura delle orchidee viola del pensiero. Poiché devono avere radici pulite e prive di depositi, è necessaria un'irrigazione profonda. Metti la pentola nel lavandino e fai scorrere l'acqua calda sul terreno di semina fino a quando non si esaurisce dal fondo della fioriera. Lascia riposare la pentola nel lavandino finché l'acqua in eccesso non fuoriesce dal fondo. Dai alla tua orchidea viola questo trattamento di irrigazione una volta alla settimana per garantire la giusta quantità di umidità.

Tutte le piante hanno bisogno di cibo, ma queste orchidee fanno meglio con una quantità molto piccola. Usa 10-10-10 fertilizzante e diluiscilo a un quarto della forza. Usa questa soluzione una volta ogni due settimane e solo quando la pianta sta crescendo nuove foglie o steli.

Immagine di sangue

Lascia un commento