Perché la mia orchidea perde i boccioli: cause e rimedi dell’esplosione dei boccioli dell’orchidea

Nonostante non abbiano cervello o sistema nervoso per avvertirli del pericolo, studi scientifici hanno dimostrato, più e più volte, che le piante hanno meccanismi di difesa. Le piante lasceranno cadere foglie, germogli o frutti per deviare l'energia alla radice e la sopravvivenza della pianta. Le orchidee sono piante particolarmente sensibili. Se ti sei ritrovato a chiederti "perché la mia orchidea sta perdendo i boccioli", continua a leggere.

Cos'è Orchid Bud Blast?

Quando le orchidee lasciano cadere i boccioli, viene comunemente chiamato germoglio. Allo stesso modo, quando le orchidee lasciano cadere le loro fioriture si chiama esplosione di fioritura. Entrambe le condizioni sono la difesa naturale dell'orchidea contro qualcosa che non va nel loro attuale ambiente di crescita. Le orchidee sono molto sensibili ai cambiamenti ambientali. In situazioni di stress, lasciano cadere i boccioli per deviare l'energia agli steli, al fogliame e alle radici.

La caduta del germoglio dell'orchidea può anche essere un segno di eccessiva o insufficiente irrigazione. Molte orchidee sono vendute come orchidee "aggiungi solo ghiaccio", con l'idea che dando a queste piante di orchidee tre cubetti di ghiaccio ogni settimana, non soffriranno di eccesso di acqua e marciume radicale dal terreno inzuppato. Tuttavia, le orchidee assorbono anche l'acqua dall'umidità nell'aria, quindi in ambienti asciutti la caduta dei boccioli delle orchidee può essere il risultato di sotto irrigazione e bassa umidità.

Cosa causa la caduta dei boccioli alle orchidee?

Le cause dell'esplosione di gemme dell'orchidea includono anche un'illuminazione impropria, sbalzi di temperatura, fumi o infestazione da parassiti.

Le orchidee non possono tollerare la luce solare diretta e intensa, ma non possono nemmeno tollerare livelli di luce molto bassi. Il germogliamento può anche verificarsi a causa di fluttuazioni di temperatura estreme, come correnti d'aria da finestre aperte, aria condizionata, prese di calore o persino dal forno. Stare in casa tutto l'inverno, poi stare all'aperto in primavera può essere abbastanza stressante per un'orchidea da provocare l'esplosione delle gemme.

Le orchidee sono molto sensibili agli agenti inquinanti. Detergenti chimici, fumo di sigarette o sigari, fumi di pittura, camini e gas di scarico del motore possono causare la caduta dei boccioli dell'orchidea. Anche il gas etilene emesso dalla maturazione dei frutti può influenzare un'orchidea.

I fumi o la deriva da erbicidi, pesticidi e fungicidi possono anche portare un'orchidea a far cadere i boccioli per autodifesa. D'altra parte, afidi, tripidi e cocciniglie sono comuni parassiti delle piante di orchidee. Un'infestazione di parassiti può portare qualsiasi pianta a far cadere anche gemme o foglie.

Immagine di Ineta McParland

Lascia un commento