Piantatrice di candele fai da te: come coltivare una pianta in un barattolo di candela

Le candele che arrivano in un contenitore sono un modo comodo e sicuro per avere una fiamma accesa in casa. Cosa fai con il contenitore una volta che la candela è bruciata? Puoi fare una fioriera da una candela; basta poco tempo e non costa quasi nulla.

Posizionare le piante in un portacandele è una soluzione decorativa fai-da-te per una fioriera. Impara come coltivare una pianta in un barattolo di candela per una soluzione di invasatura unica.

Avvio di una piantatrice di candele fai da te

I vasi di candele sono un modo pulito per utilizzare i contenitori rimanenti dopo che tutta la cera è bruciata. Una fioriera per candele fai-da-te è una soluzione carina per utilizzare il supporto e richiede solo pochi tocchi per renderla davvero speciale. Coltivare piante in un portacandele è un modo unico per riutilizzare un oggetto usato e ti dà l'opportunità di mettere la tua personalità sul contenitore.

La prima cosa che devi fare è pulire la vecchia cera. Puoi farlo in due modi. Per prima cosa, congela il contenitore e poi rimuovi la vecchia cera. Oppure puoi mettere il contenitore in acqua tiepida e una volta che la cera si è sciolta, versare il resto.

Una volta che hai un vaso pulito, devi considerare il drenaggio per far crescere con successo una pianta in un barattolo di candela. Se il contenitore è in metallo puoi praticare dei fori sul fondo. Tuttavia, molti portacandele sono in ceramica o in vetro. Probabilmente si romperanno se provi a praticare dei fori. Saranno utili per piante a bassa umidità come cactus e altre piante grasse.

Decorare fioriere per vasi di candele

La parte divertente di creare una fioriera da una candela è che puoi personalizzarla. Se stai realizzando piccole fioriere per un evento, assicurati che si abbinino al resto dell'arredamento. Le piantine nei portacandele sono perfetti regali per gli ospiti per matrimoni o qualsiasi altro evento.

Puoi usare una pistola per colla a caldo e attaccare una corda attorno al supporto, incollare fiori finti o qualsiasi altra cosa a cui potresti pensare. Un contenitore arrotolato in glitter, ghiaia o altro materiale strutturato conferisce un aspetto interessante. Il tuo negozio di artigianato locale avrà un sacco di opzioni per l'arredamento.

Lascia che le tue decorazioni si fissino prima di tentare di piantare. Per le fioriere che non avranno fori di drenaggio, metti uno spesso strato di perlite sul fondo del contenitore prima di piantare.

Piante per fioriera portacandele

Una volta decorato il contenitore, riempi un terzo del percorso con il terriccio. La tua selezione di piante dovrebbe prendere in considerazione quanto cresceranno. Erbe, piante grasse, piccole bromelie, edera e piante da fiore annuali sono alcuni suggerimenti. Le fioriere per candele fai-da-te sono perfette anche per le piante finali. Puoi anche usarli come contenitori per il radicamento con talee delle tue piante da appartamento preferite.

Fai attenzione se stai usando una miscela per invasatura in un contenitore senza drenaggio. Controlla manualmente per vedere dove si trova il livello di umidità del suolo prima di annaffiare, per evitare che le piante si bagnino troppo. Con un po 'di immaginazione, piccole fioriere portacandele illumineranno la tua casa o il tuo evento.

Immagine di Tarzhanova

Lascia un commento