Quali erbe sono le migliori per le candele: piante comuni ed erbe per fare le candele

Ti piace la fragranza dei deodoranti per ambienti o delle candele profumate prodotte in commercio, ma ti preoccupi che le sostanze chimiche contenute in questi prodotti possano influire sulla tua salute e su quella dei tuoi cari? La buona notizia è che puoi avere questi profumi freschi di fiori e preservare il tuo benessere.

Fare candele profumate fatte in casa può essere un progetto fai-da-te facile e divertente. Puoi scegliere cere sicure e naturali, come cera d'api o cera di soia, per la tua candela. Le piante aromatiche del tuo giardino possono fornire la fragranza. Puoi anche creare bellissime opere d'arte usando piante nelle candele per il loro valore decorativo.

Come usare le erbe essiccate per le candele

Quando usi le erbe per fare le candele, inizia asciugando accuratamente il materiale vegetale per prevenire la muffa. Per profumare una candela, le piante aromatiche possono essere tritate finemente o schiacciate per aiutare a rilasciare la loro fragranza.

Alcuni produttori di candele preferiscono immergere le erbe tritate nella cera calda per un periodo di tempo per consentire alla fragranza di essere incorporata nella cera. La cera viene quindi filtrata prima di realizzare la candela.

Un metodo alternativo consiste nell'aggiungere le erbe tritate alla candela mentre viene versata. Le erbe in polvere aggiungono un elemento di design alla candela, soprattutto se la miscela di erbe contiene petali di fiori colorati.

L'aggiunta di rametti di foglie e piccoli steli di fiori attorno al bordo della candela mentre viene versata è un altro modo decorativo per utilizzare le piante nelle candele. Questo metodo funziona meglio per barattoli di candela larghi e chiari. Tenere questi pezzi più grandi lontano dallo stoppino impedirà loro di prendere fuoco o scintille.

Le migliori erbe per fare le candele

A questo punto, ti starai chiedendo quali erbe sono le migliori per le candele? Le erbe aromatiche, come quelle usate in aromaterapia, sono popolari così come le erbe che evocano emozioni. I fiori portano una delicata fragranza all'interno della casa e molti tipi di foglie possono essere utilizzati per decorare l'esterno della candela. Considera le seguenti piante di erbe per candele:

  • Lavanda - Una delle scelte più popolari di erbe essiccate per candele, la lavanda suscita calma e riduce l'ansia. Usa la lavanda secca tritata per profumare candele e boccioli di fiori secchi per la decorazione.
  • Menta - Usa candele profumate alla menta piperita fatte in casa per un centrotavola natalizio o regalale come regali di Natale. Brucia le candele profumate alla menta verde tutto l'anno per quella fragranza di menta fresca e pulita.
  • Rosmarino - Come la lavanda, il rosmarino può essere utilizzato sia come profumo che come elemento di design nelle candele. Il rosmarino può essere coltivato in contenitore o in giardino come arbusto perenne. Raccogli le foglie prima che la pianta fiorisca per un aroma più ricco.
  • Camomilla - Con il suo fiore simile a una margherita, la camomilla conferisce aroma e valore decorativo alla fabbricazione delle candele. Raccogli i fiori di camomilla a mezzogiorno quando sono completamente aperti, ma dopo che la rugiada si è asciugata.
  • Verbena al limone - Questo arbusto perenne al profumo di limone è così aromatico che rilascia un fresco profumo di agrumi ogni volta che le sue foglie vengono toccate. Raccogli e asciuga le foglie di verbena limone individualmente sugli schermi. Le foglie secche possono essere conservate in sacchetti con cerniera.

Bruciare le tue candele profumate fatte in casa rilascerà il loro aroma di erbe e sono una meravigliosa alternativa ai deodoranti per ambienti chimici. Per preservare la loro fragranza più a lungo, prova a conservare le tue candele alle erbe in un contenitore ermetico.

Immagine di Mariella McNeany

Lascia un commento