Piante d’appartamento in fiore per la tua casa – know how di giardinaggio

Non c'è fonte di piacere e orgoglio che avere una pianta ben curata che ha vissuto in una casa per molti anni, fiorendo debitamente nella sua stagione. Queste piante sono trattate dai rispettivi proprietari come oggetti d'antiquariato ben lucidati. Queste sono piante d'appartamento in fiore, al contrario delle piante in vaso fiorite. Le piante fiorite in vaso vanno e vengono a seconda della stagione. Le piante d'appartamento in fiore possono diventare piuttosto grandi e alla fine avranno bisogno di uno spazio ampio come una sala con un soffitto alto o una porta del patio. Anche una bella veranda o veranda è adatta allo scopo.

Scegli le tue piante d'appartamento in fiore

Scegli le tue piante con saggezza in modo che resistano alla prova del tempo. Non lasciarti trascinare dalla bellezza di un'enorme pianta d'appartamento dal clima caldo e assetato di luce se vivi in ​​un cottage piccolo, buio e fresco. E se la tua casa riceve il pieno bagliore del sole di mezzogiorno, non ha molto senso acquistare una pianta che richiede ombra.

Puoi scegliere tra le piante più popolari disponibili o cercare qualcosa di diverso da un coltivatore specializzato. Assicurati di acquistare le tue piante da un fornitore rispettabile. Guarda le piante dall'aspetto sano che non sono legate al vaso. Dovrebbero avere molti nuovi germogli e mostrare molta crescita.

La tua pianta dovrà essere rinvasata quando la porti a casa. Dovresti mettere la tua pianta in un vaso di una dimensione più grande di quella in cui è entrata. Quando le sue radici riempiono il vaso, puoi rinvasare di nuovo, alla fine del periodo di dormienza. Questo potrebbe accadere ogni anno, specialmente mentre la pianta è giovane e cresce molto. Una volta che la pianta esaurisce i minerali nel compost, dovrai fertilizzare e nutrire la pianta, specialmente durante il periodo di crescita. Questo accade da sei a otto settimane dopo il rinvasamento.

Le piante da fiore in vaso sono meno permanenti delle altre piante d'appartamento in fiore, ma altrettanto belle un'aggiunta al tuo giardino interno. Il motivo per cui sono meno popolari è perché mentre sono nel loro periodo di riposo in attesa di un altro periodo di fioritura, sono un po 'meno attraenti delle piante d'appartamento in fiore.

Una pianta in vaso sana è un bel centrotavola per la tua sala da pranzo o il davanzale della finestra. Se metti una pianta da fiore dai colori vivaci tra alcune delle tue piante e felci con fogliame, la disposizione prenderà vita. Vai al tuo vivaio locale in qualsiasi momento dell'anno e guarda le scelte di piante in vaso disponibili. Anche molti supermercati li hanno. Puoi trovare tutti i tipi di belle piante in vaso per illuminare la tua casa, anche se solo per una parte dell'anno.

Alcune piante d'appartamento in fiore da considerare

I ciclamini e le azalee fioriscono in inverno o all'inizio della primavera. Primule primaverili, celosie e piante da portafoglio fioriscono in estate. Sono piuttosto belli e colorati durante la fioritura. Una volta che hanno finito di fiorire, la maggior parte delle persone li butta via o li pianta all'esterno. Alcuni di loro sono annuali, quindi crescono comunque solo per una stagione. Alcune sono piante perenni di breve durata che possono essere state addestrate o trattate artificialmente per fiorire in momenti speciali durante l'anno.

Se nutri queste piante generosamente e rimuovi i fiori morti e morenti proprio come faresti fuori, potresti essere in grado di mantenere questi fiori in crescita e prolungare il periodo di fioritura. La maggior parte delle piante in vaso ha bisogno di una buona luce, ma assicurati di controllare attentamente le istruzioni per la cura. Dovresti proteggere queste piante dai cambiamenti di temperatura e dalle correnti d'aria durante l'inverno. Ricorda, la maggior parte di loro non cresce in inverno e se sono destinate a fiorire in inverno, di solito richiedono meno calore rispetto a un soggiorno medio.

Un altro tipo di pianta che è una specie di pianta da fiore è una pianta insettivora. Il suo nome dice quello che fa: mangia gli insetti. Esistono tre tipi principali di piante insettivore. Ci sono la pianta carnivora, le piante dalle foglie appiccicose (come la drosera) e le trappole per mosche. Sono più interessanti da aggiungere alla tua collezione di piante d'appartamento di quanto non siano belli da guardare. Inoltre non sono facili da mantenere. Richiedono sia un ambiente protetto che un'elevata umidità.

Alcune di queste piante insettivore producono enzimi che digeriscono gli insetti intrappolati. Le specie più grandi possono anche attirare animali più grandi come rane, topi o persino piccoli uccelli! Quindi devi immaginare che senza dar loro da mangiare, potresti non essere in grado di mantenerli in vita! (Non penso che vorrei dar loro da mangiare!)

Quindi, ora sai che ci sono molti modi diversi per illuminare i tuoi giardini interni e renderli interessanti. Se vai con piante in vaso fiorite, ottieni fiori di varietà da giardino più familiari come azalee, begonie e ortensie. Tutti questi sono belli, ma non durano a lungo. Se vai con le piante d'appartamento in fiore, avrai un aspetto più tropicale nel tuo giardino con cose come la pianta del pesce rosso o persino la passiflora. In ogni caso, avrai un bellissimo e colorato giardino interno che ti renderà felice per tutte le stagioni.

Immagine di AshleyRandallDances

Lascia un commento