Posso piantare semi di rose of sharon? Scopri come iniziare i semi da rose of sharon

Rose of sharon è un grande arbusto da fiore deciduo della famiglia Mallow ed è resistente nelle zone 5-10. A causa del suo portamento ampio e denso e della sua capacità di seminare se stessa, la rosa di sharon è un eccellente muro vivente o siepe per la privacy. Se lasciata incustodita, la rosa di sharon lascerà cadere i suoi semi vicino alla pianta madre. In primavera, questi semi germoglieranno facilmente e cresceranno in nuove piante. Rose of sharon può formare rapidamente colonie in questo modo e in alcune aree sono effettivamente considerate invasive.

Sapendo questo, potresti chiederti: "Posso piantare la rosa dei semi di Sharon?" Sì, purché la pianta non sia considerata invasiva dove ti trovi o, per lo meno, verrà coltivata in una zona dove possa essere adeguatamente gestita. Continua a leggere per imparare come raccogliere la rosa dei semi di sharon per la propagazione.

Raccolta e coltivazione di rose di semi di Sharon

A fine estate e in autunno, la rosa di sharon è ricoperta da grandi fiori simili a ibisco disponibili in molti colori: blu, viola, rossi, rosa e bianchi. Questi alla fine diventeranno baccelli di semi per la raccolta. Alcune varietà speciali di rosa di Sharon, tuttavia, potrebbero effettivamente essere sterili e non produrre semi da propagare. Inoltre, quando si coltiva una rosa di semi di sharon, le piante che si ottengono potrebbero non essere fedeli alla varietà raccolta. Se hai un arbusto speciale e desideri una replica esatta di quella varietà, la propagazione per talea sarà la tua migliore opzione.

I fiori di rose of sharon iniziano a svilupparsi in baccelli in ottobre. Questi baccelli di semi verdi impiegano da sei a quattordici settimane per maturare e maturare. I semi di rosa di sharon crescono in baccelli con cinque lobi, con da tre a cinque semi che si formano in ciascun lobo. I baccelli diventeranno marroni e secchi quando saranno maturi, quindi ogni lobo si aprirà e disperderà i semi.

Questi semi non si allontanano molto dalla pianta madre. Se lasciata sulla pianta durante l'inverno, la rosa dei semi di sharon fornirà cibo per uccelli come cardellini, scriccioli, cardinali e cince dal ciuffo. Se le condizioni sono giuste, il seme rimanente cadrà e diventerà piantine in primavera.

La raccolta della rosa di semi di sharon non è sempre facile perché i suoi semi maturano in inverno. I semi hanno bisogno di questo periodo freddo per germogliare correttamente in primavera. I semi di rosa di sharon possono essere raccolti prima che maturino, ma dovrebbero essere lasciati asciugare, quindi messi in un sacchetto di carta in frigorifero fino a quando non si è pronti a piantarli.

Se i baccelli di rose of sharon vengono raccolti troppo presto, potrebbero non maturare o produrre semi vitali. Un metodo semplice per raccogliere i semi di rose of sharon consiste nel mettere sacchetti di nylon o di carta sui baccelli dei semi in maturazione nel tardo autunno o all'inizio dell'inverno. Quando i baccelli si aprono, i semi verranno catturati nel nylon o nei sacchetti. Puoi ancora lasciarne la metà per gli uccelli canori.

Propagazione di semi di Rose of Sharon

Imparare a coltivare la rosa dei semi di sharon è facile. La rosa di Sharon cresce meglio in terreni ricchi di humus e fertili. Semina rosa di semi di sharon a ¼-½ di profondità. Copri liberamente con terriccio appropriato.

Pianta i semi all'aperto in autunno o al chiuso 12 settimane prima dell'ultima data di gelata nella tua zona.

Le piantine di Rose of Sharon necessitano di pieno sole e annaffiature profonde per svilupparsi in piante resistenti. Possono anche aver bisogno di protezione da uccelli e animali quando sono giovani.

Lascia un commento