Problemi comuni con gli alberi di sicomoro: scopri i parassiti e le malattie degli alberi di sicomoro

Alto, a crescita rapida e resistente, il sicomoro, con le sue grandi foglie simili a un acero, è un'elegante aggiunta al paesaggio del tuo cortile. La sua caratteristica più riconoscibile è la sua corteccia che si stacca mentre il tronco si espande, rivelando la corteccia interna bianca, marrone chiaro e verde. Tuttavia, è possibile che si riscontrino problemi con gli alberi di sicomoro. Questi possono variare dai parassiti del sicomoro alle malattie del sicomoro. Continua a leggere per informazioni sui problemi del sicomoro.

Evitare problemi con gli alberi di sicomoro

Gli alberi di sicomoro sono vulnerabili a malattie e insetti nocivi, proprio come quasi tutte le varietà di alberi che puoi piantare. Gli esperti consigliano di mantenere il tuo albero sano, con buone pratiche colturali, come prima linea di difesa contro i problemi con gli alberi di sicomoro.

In generale, più l'albero è sano e vitale, meno avrà problemi con il sicomoro. Tuttavia, anche gli alberi di sicomoro ben posizionati, irrigati e fertilizzati possono contrarre alcuni parassiti e malattie.

Parassiti del sicomoro

Uno dei più comuni parassiti del sicomoro è l'insetto del merletto del sicomoro che prende il nome dal motivo a pizzo sulle ali, sulla testa e sul petto dell'adulto. Gli insetti si nutrono della parte inferiore delle foglie del sicomoro.

Mentre il danno della cimice del sicomoro è raramente grave, una forte infestazione può rallentare la crescita dell'albero. Tieni d'occhio le foglie del tuo albero e lava via gli insetti con il tubo. Sono disponibili anche insetticidi.

Malattie degli alberi di sicomoro

Scoprirai che ci sono alcune malattie degli alberi di sicomoro. La più pericolosa delle malattie degli alberi di sicomoro è l'antracnosi, chiamata anche peronospora delle foglie e dei ramoscelli. Può uccidere il sicomoro americano, sebbene arrechi solo danni minori ad altre varietà.

Questa malattia può uccidere le punte dei ramoscelli, espandendosi in gemme, nuovi germogli e foglie. Il sintomo che vedi più frequentemente è la formazione di pieghe e l'imbrunimento delle foglie. Questa malattia del sicomoro è più probabile che colpisca quando il clima è fresco e umido. Le spore del fungo possono essere diffuse dalla pioggia e dal vento. Se dai ai tuoi alberi acqua e fertilizzante sufficienti, è improbabile che tu veda questa malattia del sicomoro.

Un'altra malattia comune degli alberi di sicomoro è il fungo dell'oidio. Può essere trattato con fungicidi.

Anche la bruciatura batterica delle foglie può essere un problema. È causato da Xylella fastidiosa, un patogeno batterico che uccide interi rami dell'albero. La potatura dei rami infetti può rallentarne la diffusione.

Lascia un commento