Propagazione del fico: come iniziare un albero di fico da una talea

Il fico esiste da molto tempo; gli archeologi hanno trovato prove della sua coltivazione che risalgono al 5,000 aC. Sono un piccolo albero dal clima caldo che può crescere quasi ovunque, con alcune varietà di fichi che sopravvivono a temperature fino a 10-20 gradi F. (da -12 a -6 C.). Gli alberi di fico produrranno bene per circa 15 anni.

Se ti piacciono i fichi (freschi, secchi o in conserve) e se il tuo albero sta invecchiando o l'albero del tuo generoso vicino sta invecchiando, potresti chiederti come propagare gli alberi di fico invece di acquistare un sostituto. La propagazione dei fichi è un modo economico per continuare o aumentare la produzione.

Metodi per come avviare un albero di fico

Come avviare un albero di fico da talee è un processo semplice che può essere eseguito in tre modi. Ognuno di questi metodi per radicare i fichi è semplice e diretto e la tua scelta dipenderà probabilmente dal clima della stagione dormiente nella tua zona.

Stratificazione per la propagazione del fico

Il primo metodo su come propagare gli alberi di fico all'aperto dipende dalle temperature stagionali dormienti che non scendono mai sotto lo zero. La stratificazione del terreno è un modo per radicare i fichi seppellendo una porzione di ramo a crescita bassa con 6-8 cm della punta che si mostra sopra il terreno e consentendo alla porzione sepolta di radicarsi prima di staccarla dall'albero genitore. Sebbene questo sia il metodo più semplice di propagazione dei fichi, può rivelarsi scomodo per la manutenzione del terreno mentre i rami si radicano.

Radicazione di talee di fico all'aperto

Un metodo più popolare per radicare i fichi all'aperto è attraverso talee. Verso la fine della stagione dormiente, dopo che il pericolo di gelate è passato, prendi talee di fichi da piccoli rami che hanno due o tre anni. Dovrebbero essere spessi da ½ a ¾ pollici (1.3-1.9 cm), circa la larghezza del mignolo e lunghi 8-12 pollici (20-30 cm). Il taglio dell'estremità inferiore dovrebbe essere piatto e la punta tagliata obliquamente. Tratta l'estremità inclinata con un sigillante per prevenire la malattia e l'estremità piatta con l'ormone radicante.

Quando si impara come avviare un albero di fico con questo metodo, è meglio usare da sei a otto tiri per lasciare spazio ad alcuni fallimenti. Puoi sempre regalare più successi!

Pianta l'estremità piatta del fico radicante a 6 cm di profondità in un buco di 15 cm di larghezza e a circa 6 cm di distanza. Innaffia bene, ma non sopra l'acqua. In un anno, le talee di fico possono crescere di 15-30 pollici (36-48 cm). I nuovi alberi saranno pronti per il trapianto nella successiva stagione dormiente.

Radicamento dei fichi all'interno

Il terzo metodo di propagazione del fico riguarda come avviare un albero di fico in casa. Questo metodo è utile per iniziare presto se il tuo tempo primaverile è instabile. Segui il metodo sopra per prendere talee di fico. Rivesti il ​​fondo di una pentola da 6 cm con carta di giornale e aggiungi 15 cm di sabbia o terriccio. Metti quattro delle talee trattate in posizione verticale nella pentola e riempile di terra intorno a esse. Innaffia bene la pentola e posiziona una bottiglia da 2 litri con il fondo tagliato sopra le talee.

Tenere le talee al caldo e in una finestra luminosa (non solare diretta). Non innaffiare a meno che il terreno non diventi molto secco. Aspetta una settimana dopo aver visto una nuova crescita per rimuovere la serra improvvisata.

Quando vedi una crescita vigorosa, pianta le talee di fico radicate in vasi più grandi o all'aperto quando il tempo lo consente. Mantieni i trapianti umidi per il resto dell'estate e guardali crescere.

Come puoi vedere, come propagare gli alberi di fico è un processo semplice e, se fatto correttamente, è un'esperienza soddisfacente ed economica. Buon appetito!

Lascia un commento