Propagazione del seme del platano: puoi coltivare platani dal seme

I platani sono esemplari alti, eleganti e longevi che hanno abbellito le strade urbane di tutto il mondo per generazioni. Perché i platani sono così popolari nelle città frenetiche? Gli alberi forniscono la bellezza e l'ombra frondosa; tollerano condizioni non ideali, inclusi inquinamento, suolo povero, siccità e vento forte; e raramente sono infastiditi da malattie o parassiti.

I platani sono facili da propagare prendendo talee, ma se sei paziente, puoi provare a coltivare platani dal seme. Continua a leggere per imparare a piantare semi di platano.

Come piantare i semi di platano

Quando ti prepari per la propagazione dei semi di platano, inizia un letto di semina in primavera o in estate, prima della semina in autunno. Il sito deve essere protetto dal vento mediante un muro, una siepe o un frangivento artificiale.

Il terreno migliore per la propagazione dei semi degli alberi delle piante è sciolto e umido. Tuttavia, la propagazione dei semi di platano può avvenire in quasi tutti i terreni, ad eccezione dell'argilla pesante.

Liberare l'area da tutte le erbacce, quindi scavare una generosa quantità di muffa fogliare ben decomposta. La muffa fogliare contiene funghi che migliorano la struttura del suolo e favoriscono la crescita delle piantine. Continua a rimuovere le erbacce mentre germogliano, quindi solleva il terreno e rastrella il letto liscio appena prima di piantare.

Raccogliere e piantare semi di platani

Raccogli i semi dei platani quando diventano marroni in autunno o all'inizio dell'inverno, quindi piantali immediatamente nel letto preparato. Copri leggermente i semi con la terra, usando il dorso di un rastrello.

In alternativa, tieni i semi freschi e asciutti in frigorifero per cinque settimane, quindi piantali nel letto preparato a fine inverno o all'inizio della primavera. Immergi i semi per 48 ore, quindi lasciali scolare prima di piantarli.

Germinazione dei semi di platano

Innaffia il letto leggermente ma frequentemente. Fertilizzare regolarmente, utilizzando un prodotto formulato per piantine. Uno strato di pacciame modererà la temperatura del suolo e aiuterà a mantenere il terreno uniformemente umido. I giovani platani saranno pronti per il trapianto in tre o cinque anni.

Immagine di seven75

Lascia un commento