Puoi impollinare le drupacee a mano: come impollinare a mano le drupacee

Come ogni altra cosa, gli alberi da frutta a nocciolo non produrranno frutti a meno che i loro fiori non siano impollinati. Di solito, i giardinieri si affidano agli insetti, ma se le api sono difficili da trovare nel tuo quartiere, puoi prendere la questione nelle tue mani e impollinare a mano le drupacee.

L'impollinazione manuale degli alberi da frutto con nocciolo non è così insolita come potresti pensare. Alcuni giardinieri autoimpollinano alberi che possono impollinarsi da soli solo per essere sicuri di ottenere un buon raccolto. Continua a leggere per informazioni su come impollinare manualmente le drupacee.

Comprensione dell'impollinazione manuale dei frutti a nocciolo

I giardinieri fanno molto affidamento su api mellifere, bombi e api muratrici per impollinare i loro alberi da frutto. Ma, in un pizzico, è del tutto possibile concimare da soli i fiori di alcuni tipi di alberi da frutto. Questo include drupacee.

È più facile se i tuoi alberi possono essere impollinati con il loro stesso polline. Questo tipo di albero è chiamato auto-fruttuoso e la maggior parte delle albicocche, pesche e amarene rientrano in questa categoria. Per l'impollinazione manuale delle drupacee di alberi che non sono autosufficienti, come i ciliegi dolci, dovrai prendere il polline da un'altra cultivar.

Per iniziare a impollinare manualmente gli alberi da frutto con nocciolo, è essenziale distinguere uno stame da uno stigma. Guarda attentamente i fiori dei frutti prima di iniziare. Gli stami sono le parti maschili. Puoi identificarli dalle sacche piene di polline (chiamate antere) alle loro estremità.

Gli stimmi sono le parti femminili. Si alzano dalla colonna centrale di un fiore e hanno un materiale appiccicoso per contenere il polline. Per impollinare manualmente le drupacee, devi fare come un'ape, trasferendo il polline dalla punta di uno stame alla corona appiccicosa dello stigma.

Come impollinare a mano le drupacee

Il momento per iniziare l'impollinazione manuale delle drupacee è in primavera, una volta che i fiori sono aperti. Gli strumenti migliori da usare sono i bignè di cotone, i cotton fioc o i piccoli pennelli per artisti.

Raccogli il polline dalle antere sulle punte degli stami tamponandole delicatamente con un soffio di cotone o una spazzola, quindi deposita quel polline sulla corona di uno stigma. Se il tuo albero richiede un'altra cultivar per l'impollinazione, trasferisci il polline dai fiori del secondo albero agli stimmi del primo albero.

Se i fiori sono troppo alti per raggiungere facilmente da terra, usa una scala. In alternativa, collega il batuffolo di cotone o il pennello a un lungo palo. 

Immagine di giroscopio