Raccolta di semi di rose: come ottenere semi dalle rose

Di Stan V. Griep
Rosarian Master di consulenza della American Rose Society - Rocky Mountain District

Per la raccolta dei semi di rosa, gli allevatori di rose professionisti o gli ibridatori controllano il polline che vogliono utilizzare per impollinare una specifica fioritura di rosa. Controllando il polline utilizzato nel processo di impollinazione, sapranno esattamente chi sono i genitori di un nuovo cespuglio di rose. Nei nostri giardini in genere non abbiamo idea di chi siano entrambi i genitori poiché le api o le vespe fanno la maggior parte dell'impollinazione per noi. In alcuni casi, la rosa può impollinarsi. Ma quando sappiamo come ottenere semi da una rosa, possiamo coltivare il seme della rosa e goderci la deliziosa sorpresa che Madre Natura ha creato per noi.

Che aspetto hanno i semi di rosa?

Una volta che un cespuglio di rose è fiorito e la fioritura visitata da uno degli impollinatori della natura, o forse anche dal giardiniere che sta tentando il proprio programma di allevamento controllato, l'area direttamente alla base della fioritura della rosa, chiamata ovaio, si gonfierà come il l'ovulo (dove si formano i semi) inizia la formazione dei semi di rosa. Questa zona è indicata come la rosa canina, conosciuta anche come il frutto della rosa. I cinorrodi sono dove sono contenuti i semi di rosa.

Non tutte le fioriture formeranno i cinorrodi e molti sono probabilmente morti di testa prima che i cinorrodi possano davvero formarsi. Non eseguire alcun deadheading delle vecchie fioriture di rose consentirà ai cinorrodi di formarsi, che possono quindi essere raccolti per utilizzare i semi all'interno per coltivare un nuovo cespuglio di rose o sono usati da alcuni per fare varie delizie, come la rosa gelatina all'anca.

Quelli che vengono raccolti per far crescere un nuovo cespuglio di rose hanno ora iniziato il processo noto come propagazione delle rose dal seme.

Come pulire e seminare i cinorrodi

I cinorrodi vengono tipicamente raccolti a fine estate o in autunno una volta maturati. Alcuni dei cinorrodi diventano rossi, gialli o arancioni per aiutarci a dirci quando sono maturati. Assicurati di posizionare i cinorrodi in contenitori ben contrassegnati e separati durante la raccolta, in modo che sia facile capire da quale rosa provengono. Sapere da quale cespuglio di rosa provengono i cinorrodi ei semi di rosa può essere molto importante quando nascono le nuove piantine di rose in modo da conoscere la varietà della rosa madre. Una volta che tutti i cinorrodi sono stati raccolti, è tempo di elaborare i semi in essi.

Tagliare accuratamente ogni rosa canina con un coltello e scavare i semi, riponendoli nuovamente in contenitori con il nome del cespuglio di rose da cui provengono. Una volta che i semi sono stati rimossi tutti dai cinorrodi, sciacquare via i semi per rimuovere la polpa dai cinorrodi ancora su di essi.

Con questo, hai finito di raccogliere i semi di rosa. Puoi conservare i tuoi semi di cespuglio di rose in un luogo fresco e asciutto per un breve periodo di tempo o iniziare subito con la preparazione dei semi e la coltivazione delle rose dal seme.

Imparare a ottenere semi dalle rose può essere facile e divertente.

Immagine di John tann

Lascia un commento