Radicamento della citronella nell’acqua: suggerimenti per propagare una pianta di citronella

La citronella è una pianta popolare da coltivare per le sue possibilità culinarie. Un ingrediente comune nella cucina del sud-est asiatico, è molto facile da coltivare in casa. E per di più, non devi nemmeno coltivarlo da seme o acquistare piante in un vivaio. La citronella si propaga con un tasso di successo molto alto dalle talee che puoi acquistare al supermercato. Continua a leggere per saperne di più sulla propagazione di una pianta di citronella e sulla ricrescita delle piante di citronella in acqua.

Propagazione della citronella in acqua

Propagare una pianta di citronella è facile come mettere i gambi in un bicchiere d'acqua e sperare per il meglio. La citronella può essere trovata nella maggior parte dei negozi di alimentari asiatici e in alcuni supermercati più grandi.

Quando acquisti la citronella per la propagazione, scegli gli steli che hanno la maggior parte del bulbo inferiore ancora intatto. C'è una possibilità che alcune radici siano ancora attaccate - e questo è ancora meglio.

Radicamento della citronella nell'acqua

Per incoraggiare i gambi della citronella a far crescere nuove radici, mettili a bulbo in un barattolo con 2.5 cm di acqua sul fondo.

Il radicamento della citronella nell'acqua può richiedere fino a tre settimane. Nel corso di quel periodo, le parti superiori degli steli dovrebbero iniziare a crescere nuove foglie e le parti inferiori dei bulbi dovrebbero iniziare a germogliare nuove radici.

Per prevenire la crescita di funghi, cambia l'acqua nel barattolo ogni giorno o due. Dopo due o tre settimane, le radici della citronella dovrebbero essere lunghe uno o due pollici (da 2.5 a 5 cm). Ora puoi trapiantarli nel tuo giardino o in un contenitore di terreno ricco e argilloso.

La citronella preferisce il pieno sole. Non tollera il gelo, quindi se hai inverni freddi, dovrai coltivarlo in un contenitore o trattarlo come un annuale all'aperto.

Immagine di GreyCarnation

Lascia un commento