Salvia messicana in crescita – quando piantare la salvia messicana

Per molti giardinieri di fiori, attirare gli impollinatori, come farfalle e colibrì, è una priorità assoluta. La scelta di piante da fiore che incoraggiano la diversità della fauna selvatica nel giardino è un aspetto chiave per creare un'oasi rigogliosa e verde. La pianta di salvia messicana è la scelta ideale per coloro che desiderano stabilire piantagioni perenni che prospereranno per tutta la stagione.

Come piantare la salvia messicana

La salvia messicana (Salvia leucantha) è una pianta da fiore perenne con un fogliame argenteo verdastro unico. Resistente alle zone USDA 7b-10, la salvia può anche essere coltivata come annuale in regioni al di fuori della sua gamma di rusticità. Sebbene possa raggiungere dimensioni fino a 4 piedi (1.2 m.) Sia in altezza che in larghezza nelle zone di coltivazione native, queste piante saranno molto più piccole se coltivate come annuali.

Indipendentemente da ciò, i giardinieri saranno ricompensati con vivaci fiori rosso-viola a fine estate e all'inizio dell'autunno.

Imparare come e quando piantare la salvia messicana è relativamente semplice. Le piantagioni possono essere effettuate durante la stagione di crescita; tuttavia, l'inizio della primavera è spesso il periodo migliore.

I giardinieri possono iniziare il processo di coltivazione della salvia messicana in un'ampia varietà di modi. Questi metodi includono semi, talee o trapianti. Trovare piante di salvia messicana nei garden center può essere difficile, a seconda della zona di coltivazione. L'acquisto delle piante da una fonte attendibile sarà importante per garantire che le nuove piantagioni nel giardino siano sane e prive di malattie.

Mexican Bush Sage Care

Oltre alla semina, la salvia messicana richiede poche cure. Per piantare, scegli un luogo ben drenante che riceva pieno sole. Il terreno dovrebbe essere ricco di sostanze nutritive e mantenere livelli di umidità equilibrati durante la stagione di crescita.

Come molte altre salvias, la salvia messicana fa bene nelle piantagioni acquatiche e xeriscape. Anche se questa pianta tollererà alcuni periodi di siccità, è meglio stabilire una routine di irrigazione coerente. Man mano che la pianta cresce, può diventare alta o con le gambe lunghe. Questo può essere risolto tagliando la pianta per tutta l'estate, se necessario. In tal modo, non rimuovere mai più di un terzo della pianta alla volta.

La potatura dura può essere eseguita alla fine della stagione dopo che tutta la fioritura è cessata. Ciò contribuirà a preparare la pianta per l'inverno e incoraggerà una nuova crescita nella primavera successiva

Immagine di igaguri_1