Gestione delle infestanti di primula messicana: come sbarazzarsi delle piante di primula messicana

Ogni primavera, novizi pollici verdi e proprietari di casa desiderosi visitano vivai e centri di giardinaggio in cerca di belle aggiunte alle loro aiuole e ai paesaggi del giardino. Tentati dalla bellezza della primavera, anche gli acquirenti più esperti possono essere attratti dalla promessa dei fiori estivi. Il fascino delle nuove piante è innegabile. Tuttavia, non tutte le piante vendute nei garden center possono essere adatte per il giardino di casa o per specifiche regioni di coltivazione.

I fiori di primula messicana (Oenothera speciosa) sono uno di questi esempi. Sebbene creino una profusione di fiori rosa nei bordi, la loro natura invasiva spesso induce molti coltivatori a cercare soluzioni per rimuovere le piante. Continua a leggere per maggiori informazioni sul controllo della primula messicana.

Informazioni sulle piante di primula messicana

Conosciuta anche come vistosa enotera, enotera rosa e donne rosa, come sua cugina l'enotera gialla, questa pianta può sfuggire rapidamente di mano. Certo, è carino, ma attenzione dell'acquirente…. presto potresti avere più di quanto ti aspettavi.

Avendo piccoli fiori rosa e bianchi, la primula messicana è comunemente nota per la sua capacità di crescere in condizioni non ideali, anche in paesaggi rocciosi e aridi. Purtroppo, questo fattore è anche quello che porta alla sua propensione a dominare aiuole coltivate e persino prati erbosi.

Come sbarazzarsi di primula messicana

Il controllo della primula messicana può essere difficile per una serie di motivi. In particolare è la capacità della pianta di diffondersi in modo aggressivo. Poiché i semi di queste piante si diffondono facilmente in vari modi, il controllo della primula messicana inizia eliminando l'introduzione di nuovi semi nel giardino. Un modo per inibire la crescita dei semi è continuamente deadhead, o rimuovere i fiori dalle piante, in modo che non siano in grado di produrre semi.

Tuttavia, il processo per sbarazzarsi completamente della primula messicana richiederà un po 'più di sforzo. Oltre ad essere diffuse per seme, queste piante sviluppano apparati radicali molto densi e robusti. Quando le piante sono disturbate, la nuova crescita continua dalle radici. Le radici possono anche superare le altre piante all'interno della stessa aiuola, causando la morte degli altri fiori. Queste radici rendono anche le piante estremamente difficili da rimuovere a mano.

In definitiva, molti coltivatori scelgono l'uso di erbicidi chimici per la gestione delle infestanti di primula messicana. Per la rimozione permanente di queste piante, potrebbe essere necessaria una routine di spray erbicidi. Questi spray si trovano più comunemente nei garden center e nei negozi di bricolage. Prima dell'uso, assicurarsi sempre di leggere e seguire attentamente tutte le istruzioni sull'etichetta.

Per informazioni specifiche sulla posizione della primula messicana, i coltivatori possono contattare l'ufficio di estensione agricola locale.

Immagine di Richard McMillin

Lascia un commento