Scopri gli alberi di tangelo: puoi coltivare un albero di tangelo

Né un mandarino né un pummelo (o un pompelmo), le informazioni sull'albero di tangelo classificano il tangelo come una classe a sé stante. Gli alberi di Tangelo crescono fino alle dimensioni dell'albero di arancio standard e sono più resistenti al freddo del pompelmo ma meno del mandarino. Delizioso e dall'odore dolce, la domanda è: "Puoi coltivare un albero di tangelo?"

A proposito di alberi di Tangelo

Ulteriori informazioni sull'albero di tangelo ci dicono che tecnicamente, o piuttosto botanicamente, i tangelos sono un ibrido di Citrus paradisi e Citrus reticulata e così chiamati da WT Swingle e HJ Webber. Ulteriori informazioni sugli alberi di tangelo indicano che il frutto è un incrocio tra il pompelmo Duncan e il mandarino Dancy della famiglia delle Rutacee.

Un sempreverde con fiori bianchi profumati, l'albero del tangelo produce frutti che assomigliano molto a un'arancia ma con un'estremità del gambo bulbosa, buccia da liscia a leggermente irregolare e una buccia facilmente rimovibile. Il frutto è pregiato per la sua polpa estremamente succosa, da leggermente acida a dolce e aromatica.

Propagazione di alberi di Tangelo

Poiché i tangelos sono autosterili, si riproducono quasi completamente fedeli al tipo attraverso la propagazione dei semi. Sebbene non siano coltivati ​​commercialmente in California, i tangelos richiedono un clima simile alla California meridionale e sono effettivamente coltivati ​​nel sud della Florida e in Arizona.

La propagazione degli alberi di tangelo è meglio farlo attraverso un ceppo di radici resistente alle malattie, che può essere ottenuto online o attraverso il vivaio locale a seconda della posizione. Minneolas e Orlandos sono due delle varietà più comuni, sebbene ce ne siano molte altre tra cui scegliere.

I tangelos crescono meglio e sono resistenti nelle zone USDA 9-11, sebbene possano anche essere coltivati ​​in contenitori al chiuso o in una serra nei climi più freddi.

Tangelo Tree Care

Promuovi la formazione di radici sane nel giovane albero innaffiando 1 pollice (2.5 cm) di acqua una volta alla settimana durante la stagione di crescita. Non pacciamare intorno all'albero e non lasciare che erba o erbacce circondino la base. Gli alberi di agrumi non amano i piedi bagnati, che favoriscono la putrefazione delle radici e altre malattie e funghi. Uno qualsiasi dei suddetti intorno alla base del tuo tangelo incoraggerà la malattia.

Nutri gli alberi di tangelo non appena appare una nuova crescita sull'albero con un fertilizzante specifico per alberi di agrumi per una produzione ottimale e la cura generale degli alberi di tangelo. L'inizio della primavera (o la fine dell'inverno) è anche un buon momento per potare i rami malati, danneggiati o problematici per migliorare la circolazione dell'aria e la salute generale. Rimuovi anche eventuali ventose alla base.

L'albero di tangelo dovrà essere protetto da temperature inferiori a 20 F. (-7) coprendolo con una coperta o un tessuto paesaggistico. I tangelos sono anche soggetti a infestazione da mosche bianche, acari, afidi, formiche del fuoco, squame e altri insetti, nonché malattie come macchie di grasso, crosta di agrumi e melanosi. Tieni d'occhio il tuo tangelo e prendi provvedimenti immediati per sradicare qualsiasi parassita o malattia.

Infine, i tangelos devono essere impollinati in modo incrociato con un'altra varietà o agrumi in frutta. Se vuoi un po 'di quel frutto delizioso ed estremamente succoso, pianta una varietà di agrumi come l'arancia del tempio, il mandarino Fallgo o il mandarino Sunburst a non più di 60 piedi (18 m) dal tuo tangelo.

Immagine di Starr Environmental

Lascia un commento