Suggerimenti su come tenere lontani i canguri: scopri le piante che i canguri non mangiano

Man mano che lo sviluppo umano si sposta nella boscaglia, sempre più persone entrano in contatto con i canguri. Sfortunatamente, pascoli e giardini rigogliosi spesso creano aree di pascolo attraenti, attirando ulteriormente i canguri negli insediamenti urbani. Il danno alle piante di canguro è un problema che, ancora, non ha una soluzione universale. Tuttavia, esistono alcuni modi noti per scoraggiare i canguri. Continua a leggere per informazioni su come tenere lontani i canguri e prevenire i danni causati dai canguri.

Come tenere i canguri fuori dal mio giardino

I canguri nel giardino possono causare danni significativi, divorando un certo numero di piante, dalle aiuole agli alberi da frutto e altro ancora. In effetti, ci sono poche piante che i canguri non mangiano! Detto questo, le loro meno preferite sembrano essere le piante spinose o altamente aromatiche, ma come i cervi in ​​giardino, quando arriva il momento critico, anche queste non fermeranno il loro palato insaziabile.

Le seguenti piante sono meno attraenti per i canguri, anche se non sono affatto una prova completa:

  • Grevillea
  • Callistemon
  • Hibbertia
  • Zampa di canguro
  • Albero del tè Esperance
  • Cespuglio di Emu
  • Chamelaucium waxflower
  • Beaufortia viola

Una volta che i canguri decidono di poter mangiare una pianta, è probabile che la demoliscano. A volte la scherma è abbastanza buona, ed è un buon primo passo, ma si sa che i canguri si limitano a superarli. Se stai contando sulla tua recinzione per tenere il bestiame dentro e fuori i canguri, questo può essere particolarmente devastante.

Il modo migliore per ridurre i danni alle piante di canguro e per tenere i canguri fuori dal tuo giardino è rendere l'area indesiderabile come habitat.

Taglia gli alberi per ridurre l'ombra e le aree riparate. Riduci le aree ampie e aperte in cui possono muoversi piantando arbusti bassi. Negli spazi aperti rimanenti, tieni l'erba tagliata corta per ridurre la sua sfiorabilità.

Allena le luci di rilevamento del movimento nel tuo giardino per scoraggiare l'alimentazione notturna. Appendi dei deterrenti contro il rumore, come le lattine, vicino al tuo giardino e lungo i confini della tua proprietà.

Limita l'accesso esterno all'acqua. Eliminare o recintare tutti i punti d'acqua che potrebbero attrarli. Se un ruscello scorre vicino al tuo giardino, considera di sbarrarlo a monte per creare uno spazio più attraente per loro lontano dalle tue piante.

Oltre a tutto questo, circonda tutto ciò che non vuoi essere mangiato con una recinzione robusta.

Immagine di TianaV

Lascia un commento