Tipi di cactus per il giardino – utilizzando il paesaggio dei cactus

Cactus e piante grasse sono piante paesaggistiche eccezionali. Richiedono poca manutenzione, crescono in una varietà di climi e sono facili da curare e crescere. La maggior parte tollererà persino la negligenza. Queste piante sono anche ben adattate agli ambienti in vaso, rendendole ottime candidate anche per la coltivazione indoor.

Tipi di cactus

I cactus variano per dimensioni, colore, forma e abitudini di crescita. Possono crescere in colonne verticali, spargere ciuffi o palline spinose. Potrebbero anche essere trovati a cascata su grandi rocce o in cesti appesi. I cactus sono disponibili anche in numerose varietà, molte delle quali producono fiori sbalorditivi. Sebbene molti tipi di cactus siano originari dei climi desertici, la maggior parte tollera una serie di condizioni di crescita. Questa versatilità rende possibile l'abbellimento del cactus quasi ovunque.

Alcuni tipi popolari di cactus trovati nelle impostazioni del paesaggio includono:

  • Fico d'india - noto per i suoi steli spinosi larghi e piatti, le cui punte diventano color corallo sotto il sole splendente.
  • Cactus barile - assomiglia a barili ricoperti di spine.
  • Cactus Cholla - ha steli sottili e rotondi ed è piuttosto attraente se usato come punto focale all'interno del paesaggio.
  • Cactus puntaspilli - simile a un piccolo puntaspilli con le sue piccole spine che sporgono dalla sua forma rotonda simile a una palla; fa un'aggiunta interessante al giardino.
  • Totem pole cactus - caratterizzati dalla loro grande altezza e dalla forma a colonna senza spina dorsale.
  • Cactus a canne d'organo: cresce in gruppi che assomigliano al suo nome: canne d'organo.

Suggerimenti per l'abbellimento del cactus

Quando abbellisci con cactus e piante succulente, dovresti sempre fare prima i compiti. Scopri di più sulle loro esigenze di crescita individuali e cerca di abbinare questi requisiti a quelli del tuo paesaggio.

Le piante di cactus hanno una serie di tattiche di sopravvivenza che consentono loro di adattarsi a un particolare ambiente; tuttavia, è sempre meglio scegliere quelli che hanno maggiori probabilità di prosperare nella tua particolare area. Includere una varietà di cactus che condividono esigenze di crescita simili ma con altezze e trame diverse aggiungerà interesse al giardino dei cactus.

Cactus in crescita all'aperto

Quando coltivi il cactus all'aperto, scegli un luogo soleggiato e in pendenza quando possibile. La localizzazione dei cactus su un pendio consente un migliore drenaggio, che è vitale quando si tratta di queste piante.

A seconda dei tipi di cactus scelti, i letti dovrebbero essere profondi da 6 a 12 cm (15-30.5 pollici) con terreno ben drenato appositamente formulato per le piante di cactus. Questo può essere acquistato o mescolato usando due parti di terriccio, due parti di sabbia e una parte di ghiaia. Le piante di cactus godono anche di uno strato moderato di pacciame come ciottoli, rocce o sostanze simili.

Una volta stabiliti, i cactus richiedono poca manutenzione e pochissima acqua.

Immagine di sarcozona

Lascia un commento