Trapiantare una peonia – posso trapiantare le peonie stabilite

Le peonie sono piante da fiore perenni longeve che decorano molti paesaggi. Nel corso del tempo, man mano che gli arbusti e gli alberi circostanti diventano più grandi, le peonie potrebbero non fiorire come una volta. Il colpevole è spesso la mancanza di luce solare a causa del sovraffollamento e delle tettoie in espansione degli alberi vicini. Spostare le peonie stabilite è una soluzione.

In qualità di giardiniere, ti starai chiedendo "Posso trapiantare le peonie?" La risposta è si. È possibile spostare con successo le peonie stabilite. Sapere come e quando trapiantare la peonia è la chiave.

Come trapianti una peonia?

Scegli il periodo corretto dell'anno. Lo spostamento delle piante di peonia stabilite dovrebbe essere fatto in autunno, almeno sei settimane prima che il terreno si congeli. Questo dà alla pianta il tempo di riprendersi prima di andare in letargo per l'inverno. In molte località del Nord America, settembre o ottobre sarà il mese ideale per trapiantare una peonia. 

  • Taglia i gambi. Se la peonia non è morta per l'inverno, taglia i gambi della peonia vicino al livello del suolo. Ciò renderà più facile individuare esattamente fino a che punto si estende il sistema di root. Poiché le peonie sono suscettibili alle malattie fungine, è consigliabile smaltire adeguatamente i ritagli.
  • Scava la peonia. Scava con attenzione in un cerchio attorno alla pianta. Stare da 12 a 18 cm di distanza dal bordo degli steli dovrebbe essere sufficiente per evitare di danneggiare il sistema radicale. Continua a scavare finché la zolla non può essere sollevata. Sollevare le radici da terra può causare rotture che possono compromettere la capacità di recupero della peonia.
  • Dividi la peonia. Usa la tua pala o un coltello resistente per tagliare a pezzi il sistema radicale. (Risciacquare lo sporco in eccesso dalla zolla renderà più facile vedere cosa stai facendo.) Ogni pezzo dovrebbe contenere da tre a cinque occhi. Questi occhi sono i germogli di crescita per il prossimo anno.
  • Scegli la posizione giusta per il trapianto. Le peonie preferiscono il pieno sole e il terreno ben drenato. Peonie spaziali da 24 a 36 cm di distanza. Consentire uno spazio sufficiente tra peonie e arbusti o altre piante perenni che possono aumentare di dimensioni nel tempo.
  • Sostituisci le divisioni alla radice. Le divisioni della radice di peonia dovrebbero essere trapiantate il prima possibile. Scava una buca abbastanza grande da contenere la zolla. Posiziona gli occhi a non più di 2 cm sotto il livello del suolo. Piantare la peonia troppo in profondità si traduce in una scarsa produzione di fiori. Riempi saldamente il terreno attorno alla zolla e all'acqua.
  • Pacciamare la peonia trapiantata. Applicare uno spesso strato di pacciame per proteggere i fiori appena trapiantati durante l'inverno. Rimuovere il pacciame prima della stagione di crescita in primavera.

Non preoccuparti se i fiori sembrano un po 'radi la prima primavera dopo aver spostato le peonie stabilite. Quando si trapianta una peonia, possono essere necessari dai tre ai quattro anni perché si ristabilisca e fiorisca abbondantemente.

Immagine di yrabota

Lascia un commento