Trapianto di tromba: quando e come trapiantare una tromba

La vite a tromba è solo uno dei tanti nomi comuni per Campsis radicans. La pianta è anche chiamata la vite del colibrì, la pianta rampicante della tromba e il prurito della mucca. Questa vite legnosa è una pianta perenne originaria del Nord America e prospera nelle zone di rusticità del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti da 4 a 9. I fiori d'arancio sono a forma di tromba e compaiono sulla vite dalla metà dell'estate all'autunno. Attirano colibrì e farfalle.

Se propaghi la pianta prendendo talee, è importante trapiantare quelle talee radicate al momento giusto per dare loro le migliori possibilità di sopravvivenza. Allo stesso modo, se stai pensando di spostare una tromba che è matura, il tempismo è importante. Continua a leggere per informazioni su come trapiantare una tromba.

Spostando una tromba di vite

Non preoccuparti troppo di trapiantare piante di vite a tromba. Le piante sono molto resistenti, così resistenti, infatti, che più persone sono preoccupate per il loro modello di crescita aggressivo che per il fatto che non stanno andando bene.

È importante sapere quando trapiantare le trombe. Il tuo momento migliore per trapiantare la tromba è all'inizio della primavera, prima che avvenga una crescita significativa.

Come trapiantare una vite a tromba

Se decidi di andare avanti e iniziare a trapiantare piante di vite a tromba in primavera, ti consigliamo di tagliare ogni vite un po 'prima del trasloco. Tuttavia, lascia alcuni piedi della vegetazione frondosa, in modo che ogni pianta abbia le risorse con cui lavorare. Ridurre l'altezza della pianta aiuta a rendere gestibile il trapianto di trombe.

Quando sposti una tromba, scavare in un cerchio intorno all'area della radice della pianta per creare una palla di terra e radici che viaggerà con la pianta nella sua nuova posizione. Scava una grande zolla, cercando di mantenere più sporco possibile attaccata alle radici.

Metti la zolla della tua tromba nella buca che hai scavato nella sua nuova posizione. Infila il terreno attorno alla zolla e innaffia bene. Prenditi cura della tua vite mentre lavora per ristabilirsi.

Quando trapiantare le talee radicate delle viti a tromba

La tempistica è la stessa sia che tu stia trapiantando una pianta matura o una talea radicata: vuoi posizionare la pianta nella sua nuova posizione all'inizio della primavera. Le piante decidue si adattano meglio a un nuovo sito quando sono dormienti, senza foglie e fiori.

Immagine di dhYang