Trattamento della macchia fogliare delle colture di cole: come gestire le colture di cole con alternaria leaf spot

Due agenti patogeni separati (A. brassicicola e A. brassicae) sono responsabili della macchia fogliare di alternaria nelle colture di cole, una malattia fungina che distrugge cavoli, cavolfiori, cavoletti di Bruxelles, broccoli e altre verdure crocifere. Tuttavia, i sintomi e il trattamento di questa malattia difficile da controllare sono simili, indipendentemente dal patogeno. Continua a leggere per saperne di più sulla macchia fogliare sulle verdure cole.

Segni di Alternaria Leaf Spot nelle colture di Cole

Il primo segno di macchia fogliare sulle verdure cole sono piccole macchie marroni o nere sulle foglie. Alla fine, le macchie si allargano in cerchi marrone chiaro o marrone chiaro. Sulle macchie possono svilupparsi spore scure, sfocate o fuligginose e anelli concentrici a occhio di bue.

Alla fine, le foglie diventano cartacee e possono assumere un colore violaceo. Appare un buco dove il tessuto morto cade dalle foglie.

Cause della macchia di foglia sulle verdure di Cole

Le cause delle colture di cole con macchie di foglie di alternaria includono semi infetti e spore che si diffondono rapidamente tramite pioggia, irrigazione aerea, macchinari, animali o esseri umani.

Inoltre, le spore, che possono viaggiare per più di un miglio, sono portate dal vento dai detriti del giardino, in particolare dalla senape selvatica, dalla borsa del pastore, dall'amaro o da altre erbacce della famiglia delle Brassicaceae.

La macchia fogliare di Alternaria nelle colture di cole è favorita dal tempo umido prolungato o ogni volta che le foglie sono bagnate per più di nove ore.

Prevenzione e trattamento della macchia fogliare delle colture di Cole

Usa semi senza malattie. Se ciò non è possibile, immergere i semi in acqua calda (115-150 F./45-65 C.) per 30 minuti.

Pratica una rotazione delle colture di due anni, alternando colture di cole con colture non crucifere. Non piantare piante di cole vicino a un'area in cui sono state coltivate piante crocifere nell'ultimo anno.

Spruzza immediatamente le piante con un fungicida se noti i segni della malattia, poiché i fungicidi sono efficaci solo se usati precocemente.

Evita le piante affollate. La circolazione dell'aria ridurrà al minimo l'infezione. Evita un'irrigazione eccessiva. Acqua alla base delle piante quando possibile. In caso contrario, innaffia la mattina presto se usi gli irrigatori a soffitto.

Applicare pacciame di paglia intorno alle piante di cole, che possono fornire una barriera protettiva contro le spore. Questo dovrebbe anche aiutare a mantenere un buon controllo delle infestanti.

Arare i residui di piante nel terreno subito dopo il raccolto.

Immagine di Scot Nelson

Lascia un commento