Trattamento delle macchie di foglie di pepe – segni e sintomi di macchie di foglie batteriche

La macchia batterica delle foglie sui peperoni è una malattia devastante che può causare la deturpazione delle foglie e dei frutti. In casi gravi, le piante possono morire. Non esiste una cura una volta che la malattia ha preso piede, ma ci sono diverse cose che puoi fare per prevenirla e impedirne la diffusione. Continua a leggere per imparare come trattare le macchie di foglie di pepe.

Che cosa causa la macchia batterica delle foglie di pepe?

Il batterio Xanthomonas campestris pv. vesicatoria provoca macchie fogliari batteriche. Vive in zone con estati calde e piogge frequenti. Il batterio viene diffuso dai detriti vegetali nel terreno e attraverso i semi infetti.

Sintomi della macchia batterica fogliare

La macchia batterica delle foglie provoca lesioni sulle foglie che sembrano bagnate d'acqua. Queste lesioni normalmente iniziano sulle foglie inferiori. Man mano che la malattia progredisce, lascia una macchia scura, viola-marrone con un centro marrone chiaro. La macchia batterica delle foglie sui peperoni causa macchie e crepe in rilievo nel frutto. Le crepe forniscono un'apertura per altri patogeni della malattia.

Non ci sono varietà di pepe resistenti in modo affidabile a tutti i tipi di macchie di foglie pepate, ma piantare varietà resistenti ad alcune razze può aiutare a prevenire la malattia.

Gli insetticidi contenenti rame sono utili anche nella prevenzione della malattia. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, una volta che la malattia appare, il rame non è efficace nel trattamento delle macchie di foglie di pepe. Usa insetticidi contenenti rame all'inizio della stagione quando hai avuto problemi con la malattia negli anni precedenti.

Come trattare la macchia batterica delle foglie

Naturalmente, una volta che i sintomi della macchia batterica delle foglie iniziano a comparire sulle tue piante di pepe, è troppo tardi per salvarle. Tuttavia, se prendi precauzioni prima di piantare la prossima stagione, avrai maggiori possibilità di prevenire problemi di macchie di foglie pepate in futuro.

La rotazione delle colture può aiutare a prevenire la macchia batterica delle foglie. Non piantare peperoni o pomodori in un luogo in cui una di queste colture è stata coltivata negli ultimi quattro o cinque anni.

Alla fine della stagione, rimuovi tutti i detriti del raccolto dal giardino e distruggilo. Non compostare detriti vegetali che potrebbero contenere la malattia. Una volta che l'area è pulita da tutti i detriti visibili, lavorare il terreno o girarlo con una pala per seppellire eventuali batteri rimasti.

Il batterio si diffonde schizzando il terreno umido sulle foglie. Riduci gli schizzi utilizzando un tubo flessibile ed evitando l'irrigazione dall'alto. Rimani fuori dal giardino nei giorni di pioggia per evitare di diffondere malattie su mani e vestiti.

La macchia batterica delle foglie si diffonde anche attraverso i semi infetti. Acquista semi e piantine certificati senza malattie. È meglio non salvare i tuoi semi se hai mai avuto un problema con la macchia batterica sui peperoni.

Lascia un commento