Varietà di frutta: informazioni sulla classificazione dei frutti

È ora di sfatare il mito, svelare il mistero e ripulire l'aria una volta per tutte! Conosciamo tutti alcuni dei tipi di frutta più comuni, ma l'attuale classificazione botanica dei frutti contiene alcune sorprese. Allora quali sono i diversi tipi di frutta? Cosa rende effettivamente un frutto, beh, un frutto?

Cos'è un frutto?

I frutti sono gli organi riproduttivi prodotti dalle piante da fiore che contengono i semi. Quindi un frutto è fondamentalmente un'ovaia ingrossata che si sviluppa dopo che il fiore è stato impollinato. I semi si sviluppano e le parti estranee del fiore cadono, lasciando il frutto immaturo che matura gradualmente. Poi lo mangiamo. Questa descrizione comprende noci e molti frutti precedentemente (anche attualmente) indicati come verdure - come i pomodori.

Diversi tipi di frutta

I frutti sono costituiti da uno strato esterno chiamato pericarpo, che racchiude il seme oi semi. Alcuni frutti hanno un pericarpo carnoso e succoso. Questi includono frutti come:

  • Ciliegie
  • Pomodori
  • Mele

Altri hanno pericarpi secchi e questi includono noci e baccelli di euforbia. In poche parole, esistono due tipi comuni di classificazioni di frutta: quelle carnose e quelle secche. E poi ci sono le suddivisioni in ciascuna di queste categorie.

Classificazione dei frutti

Le varietà di frutta vengono ulteriormente classificate in base ai diversi metodi di dispersione dei semi. Ad esempio, nei frutti carnosi, i semi vengono dispersi dagli animali che mangiano il frutto e poi espellono i semi. Altri semi di frutti vengono dispersi impigliarsi nel pelo o nelle piume degli animali e successivamente cadere, mentre altre piante, come l'amamelide o il touch-me-not, producono frutti che esplodono in modo piuttosto spettacolare.

Ad ogni modo, penso di divagare un po ', quindi torniamo ai diversi tipi di classificazione dei frutti. I frutti carnosi sono classificati in diversi tipi:

  • Drupe - Una drupa è un frutto carnoso che ha un seme circondato da un endocarpo osseo, o la parete interna del pericarpo, che è dolce e succosa. Le varietà di frutta della drupa includono prugne, pesche e olive, praticamente tutta la frutta snocciolata.
  • Bacche - Le bacche d'altra parte hanno diversi semi con un pericarpo carnoso. Questi includono pomodori, melanzane e uva.
  • Mele - Una pomace ha molti semi con tessuto carnoso che circonda il pericarpo che è dolce e succoso. I pomi includono mele e pere.
  • Hesperidia e Pepos - Sia i frutti carnosi dell'esperidio che quelli pepo hanno una buccia coriacea. Hesperidium include agrumi come limoni e arance, mentre i frutti di pepo includono cetrioli, meloni e zucca.

La frutta secca è classificata in categorie come:

  • I follicoli - I follicoli sono frutti simili a baccelli che contengono molti semi. Questi includono i baccelli di euforbia e quelli della magnolia.
  • Legumi - Anche i legumi sono simili a baccelli, ma si aprono su due lati rilasciando diversi semi e includono piselli, fagioli e arachidi.
  • Capsule - Gigli e papaveri sono piante che producono capsule, che si distinguono aprendosi lungo tre o più linee nella parte superiore del frutto per rilasciare i loro semi.
  • Acheni - Gli acheni hanno un singolo seme, tenuto abbastanza liberamente all'interno, tranne che per un piccolo ormeggio chiamato funicolo. Il seme di girasole è un achenio.
  • Nuts - Noci come ghiande, nocciole e noci di hickory sono simili all'achene tranne che i loro pericarpi sono duri, fibrosi e composti da un ovario composto.
  • Samaras - Il frassino e l'olmo producono smara che sono achenio modificato che ha una porzione appiattita "alare" del pericarpo.
  • Schizocarps - Gli alberi di acero producono anche frutti alati, ma viene indicato come uno schizocarpo, poiché è composto da due parti che successivamente si dividono in singole porzioni seminate. La maggior parte degli schizocarpi non sono alati e si trovano nella famiglia del prezzemolo, e il seme generalmente si divide in più di due parti.
  • Cariope - Una cariosside ha un solo seme in cui il mantello del seme è aderito al pericarpo. Tra questi ci sono piante della famiglia delle graminacee come grano, mais, riso e avena.

L'esatta categorizzazione dei frutti può essere un po 'confusa e non ha nulla a che fare con la convinzione di lunga data che un frutto sia dolce mentre un vegetale sia saporito. Fondamentalmente, se ha semi, è un frutto (o un'ovaia come le noci) e, in caso contrario, è un vegetale.

Immagine di kviktor01

Lascia un commento