Arbusti sempreverdi della zona 7: scelta di arbusti sempreverdi per i giardini della zona 7

La zona di impianto 7 dell'USDA è un clima relativamente moderato in cui le estati non sono calde e il freddo invernale di solito non è grave. Tuttavia, gli arbusti sempreverdi nella zona 7 devono essere abbastanza resistenti da resistere a temperature occasionali ben al di sotto dello zero, a volte anche in bilico intorno a 0 F. (-18 C.). Se sei nel mercato degli arbusti sempreverdi della zona 7, ci sono molte piante che creano interesse e bellezza tutto l'anno. Continua a leggere per conoscerne solo alcuni.

Arbusti sempreverdi per la zona 7

Poiché ci sono un certo numero di arbusti sempreverdi che possono adattarsi al conto per la semina nella zona 7, nominarli tutti sarebbe troppo difficile. Detto questo, ecco alcune delle scelte di arbusti sempreverdi più comunemente viste per l'inclusione:

  • Wintercreeper (Euonymus fortunei), zone 5-9
  • Agrifoglio di Yaupon (Ilex vomitoria), zone 7-10
  • Agrifoglio giapponese (Ilex crenata), zone 6-9
  • Skimmia giapponese (Skimmia japonica), zone 7-9
  • Pino mugo nano (Pinus mugo 'compacta'), zone 6-8
  • Alloro nano inglese (Prunus laurocerasus), zone 6-8
  • Alloro di montagna (Kalmia latifolia), zone 5-9
  • Ligustro giapponese / cera (Ligustrom japonicum), zone 7-10
  • Ginepro Blue Star (Juniperus squamata 'Blue Star'), zone 4-9
  • Bosso (Buxus), zone 5-8
  • Fiore frangiato cinese (Loropetalum chinense 'Rubrum'), zone 7-10
  • Daphne invernale (Daphne odora), zone 6-8
  • Agrifoglio dell'Oregon (Mahonia aquifolium), zone 5-9

Suggerimenti per piantare zone 7 sempreverdi

Considera la larghezza matura degli arbusti sempreverdi della zona 7 e lascia molto spazio tra i confini come muri o marciapiedi. Come regola generale, la distanza tra l'arbusto e il confine dovrebbe essere almeno la metà della larghezza matura dell'arbusto. Un arbusto che dovrebbe raggiungere una larghezza matura di 6 piedi (2 m.), Per esempio, dovrebbe essere piantato ad almeno 3 piedi (1 m.) Dal confine.

Sebbene alcuni arbusti sempreverdi tollerino condizioni umide, la maggior parte delle varietà preferisce un terreno ben drenato e potrebbe non sopravvivere in un terreno costantemente umido e fradicio.

Alcuni centimetri di pacciame, come aghi di pino o trucioli di corteccia, manterranno le radici fresche e umide in estate e proteggeranno l'arbusto dai danni causati dal congelamento e dallo scongelamento in inverno. Il pacciame tiene anche sotto controllo le erbacce.

Assicurati che gli arbusti sempreverdi abbiano umidità sufficiente, specialmente durante le estati calde e secche. Mantieni gli arbusti ben irrigati finché il terreno non si congela. Un arbusto sano e ben irrigato ha maggiori probabilità di sopravvivere a un inverno rigido.

Immagine di terra24

Lascia un commento