Umidità cura delle piante d’appartamento – aumento dei livelli di umidità nelle piante

Prima di portare nuove piante d'appartamento nella tua casa, probabilmente hanno trascorso settimane o addirittura mesi in una serra calda e umida. Rispetto a un ambiente in serra, le condizioni all'interno della maggior parte delle case sono piuttosto secche, soprattutto in inverno quando il forno è in funzione. Per questo motivo, è importante che impari e pratichi un'adeguata cura delle piante d'appartamento con umidità per garantire la longevità e la salute delle tue amate piante.

Umidità per piante d'appartamento

Le piante d'appartamento hanno bisogno di livelli di umidità tra il 40 e il 60 percento e soffrono di stress quando l'umidità per le piante d'appartamento è al di fuori di tale intervallo. Se non hai un igrometro per misurare l'umidità all'interno della tua casa, controlla le tue piante d'appartamento per i segni di stress.

Considera l'idea di aumentare i livelli di umidità quando le tue piante d'appartamento mostrano questi sintomi:

  • Le foglie sviluppano bordi marroni.
  • Le piante iniziano ad appassire.
  • I boccioli dei fiori non si sviluppano o cadono dalla pianta prima che si aprano.
  • I fiori appassiscono subito dopo l'apertura.

Come aumentare l'umidità

Aumentare i livelli di umidità in casa non è difficile e si rivelerà vantaggioso a lungo termine. Nebulizzare le piante, coltivarle in gruppi e utilizzare vassoi di ciottoli pieni d'acqua sono i metodi più popolari per aumentare l'umidità.

Nebulizzare le piante con un sottile getto d'acqua aumenta l'umidità intorno alla pianta, ma l'effetto è temporaneo. Tuttavia, non dovresti nebulizzare le piante con foglie pelose, come le violette africane. Il “pelo” delle foglie trattiene l'acqua, favorendo malattie e lasciando macchie antiestetiche sul fogliame.

Posizionare piante d'appartamento in gruppi non solo sembra fantastico dal punto di vista del design, ma crea anche una sacca di umidità. Puoi aumentare ancora di più l'umidità posizionando un piatto d'acqua al centro del grappolo. Tieni un contenitore d'acqua vicino per riempire facilmente l'acqua nel piatto.

Un altro modo per aumentare i livelli di umidità intorno alle tue piante è metterle su un vassoio di ciottoli e acqua. Metti uno strato di ciottoli nel vassoio, quindi aggiungi acqua finché i ciottoli non sono completamente coperti. I ciottoli tengono la pianta sopra l'acqua in modo che le radici non si impregnino d'acqua. Man mano che l'acqua nel vassoio evapora, aumenta l'umidità nell'aria intorno alla pianta.

Umidità Cura delle piante d'appartamento

Le stanze in cui si utilizza molta acqua sono spesso molto umide. Se una pianta in una cucina, in un bagno o in una lavanderia mostra sintomi di stress dovuto all'umidità elevata, spostala in un'altra parte della casa. D'altra parte, le piante che mostrano sintomi di bassa umidità trarranno beneficio dal trascorrere del tempo nelle parti umide della tua casa.

La maggior parte delle piante d'appartamento proviene da ambienti umidi della giungla e l'umidità nell'aria è essenziale per la loro salute. Rimarrai sorpreso dal modo in cui la tua pianta risponderà agli aggiustamenti dell'umidità e avrai la soddisfazione di goderti piante rigogliose e rigogliose.

Immagine di Techa Tungateja

Lascia un commento