Camelia con foglie nere – informazioni sui funghi sulle camelie

Se vedi macchie nere sulle foglie delle tue piante di camelia, potresti avere una malattia fungina sulle mani. La muffa fuligginosa è un problema fungino comune che colpisce molti tipi di piante. Questo fungo sulle foglie di camelia soffoca la stomia e diminuisce l'efficacia della fotosintesi e della traspirazione. Il risultato sono foglie malsane e morenti. Scopri il controllo della muffa fuligginosa nera e salva la salute e la bellezza della tua camelia.

Acquisire conoscenze su come riparare la muffa fuligginosa sulla camelia inizia con l'apprendimento delle cause di questo rivestimento di foglie nere.

Che cosa causa la muffa fuligginosa della camelia?

Una camelia con foglie nere probabilmente ha un problema di insetti. Non è l'alimentazione dell'insetto che causa il fenomeno, ma il suo spreco. Diversi tipi di funghi si formano sulla superficie di quei rifiuti e si sviluppano in muffa fuligginosa su camelie e molte altre piante ornamentali. Sfortunatamente, la causa iniziale viene spesso trascurata perché la correlazione tra gli insetti e il danno fogliare non è collegata.

Chi sapeva che le secrezioni di insetti sarebbero state alla radice di questa antiestetica malattia fogliare? Una varietà di insetti, come afidi, mosche bianche e squame, si nutrono di foglie e steli delle piante. Man mano che si nutrono, si verifica il previsto e l'insetto ha bisogno di svuotare i rifiuti. Questa sostanza è nota come melata e attira le formiche.

Inizialmente, è una sostanza quasi chiara, lucida e appiccicosa che ricopre le foglie. Diversi funghi sfruttatori, tra cui Atichia glomulerosa, usano la melata come fonte di cibo. Queste spore fungine si diffondono attraverso il vento e gli spruzzi d'acqua, così come le pratiche di manutenzione delle piante antigeniche.

Sintomi della muffa fuligginosa sulle camelie

Potresti solo notare le foglie lucenti, i minuscoli insetti e forse una colonia di formiche determinate. Man mano che il fungo cresce, tuttavia, inizia a scurirsi in una crescita polverosa nera sulle foglie e sui gambi. Può essere rimosso, ma si indurisce in una forma simile a una crosta che si sfalderà nel tempo, rivelando spesso tessuto verde sano sottostante.

Il fungo sulle foglie di camelia di solito non causa gravi danni alla pianta, ma può interferire con la fotosintesi e ridurre il vigore della pianta. Nella maggior parte dei casi, è principalmente un problema estetico. La muffa fuligginosa della camelia può anche prendere piede su recinzioni e altri oggetti sotto le foglie delle piante.

Controllo della muffa fuligginosa nera

Se possibile, è sempre meglio attaccare una camelia con foglie nere in modo non tossico. Puoi semplicemente pulire le foglie, ma il problema iniziale degli insetti deve essere affrontato o il problema si ripresenterà.

La maggior parte dei saponi e degli oli orticoli calmano la popolazione di insetti, come l'olio di neem. Una volta sconfitti gli insetti, preparare una soluzione di poche gocce di liquido per piatti mescolato con acqua e spruzzare sulle foglie. Aspetta qualche minuto e poi lava via la pianta, rimuovendo la maggior parte della muffa fuligginosa.

Ulteriori piogge e tempo rimuoveranno il resto di questo antiestetico fungo e la pianta recupererà la sua vitalità.

Lascia un commento