Cespugli di agrifoglio in crescita: come coltivare e prendersi cura dei cespugli di agrifoglio

Coltivare cespugli di agrifoglio nel tuo giardino può aggiungere struttura e un tocco di colore in inverno e uno sfondo verde e lussureggiante per altri fiori in estate. Poiché sono piante così popolari, molte persone hanno domande sulla cura dei cespugli di agrifoglio.

Piantare cespugli di agrifoglio

Il momento migliore per piantare cespugli di agrifoglio è in primavera o in autunno. Le temperature relativamente basse combinate con precipitazioni più elevate renderanno l'insediamento nella nuova posizione molto meno stressante per il cespuglio di agrifoglio.

La posizione migliore per piantare cespugli di agrifoglio è in un terreno ben drenato ma non asciutto, leggermente acido in pieno sole. Detto questo, la maggior parte degli agrifogli è molto tollerante nei confronti di luoghi non ideali e crescerà bene in ombra parziale o terreno asciutto o paludoso.

Se stai coltivando un cespuglio di agrifoglio per le sue bacche luminose, devi tenere presente che la maggior parte delle varietà di agrifoglio ha piante maschili e femminili e che solo l'arbusto di agrifoglio femmina produce bacche. Ciò significa che nel luogo in cui vorresti piantare un cespuglio di agrifoglio con bacche, dovrai piantare una varietà femminile e dovrai anche assicurarti che una varietà maschile sia piantata nelle vicinanze. Invece, puoi anche provare a trovare varietà di agrifoglio che non hanno bisogno di una pianta maschio per produrre bacche di agrifoglio.

La cura iniziale dei cespugli di agrifoglio dopo che sono stati piantati è molto simile ad altri alberi e arbusti. Assicurati che il tuo cespuglio di agrifoglio appena piantato venga annaffiato quotidianamente per la prima settimana, due volte a settimana per un mese dopo e, se lo semini in primavera, una volta a settimana per il resto dell'estate.

Cespugli di agrifoglio in crescita

La cura dei cespugli di agrifoglio dopo che sono stati stabiliti è facile. Fertilizzare i cespugli di agrifoglio una volta all'anno con un fertilizzante bilanciato. Non hanno bisogno di essere annaffiati in condizioni normali, ma se la tua zona sta vivendo una siccità, dovresti dare ai tuoi cespugli di agrifoglio almeno 2 cm di acqua a settimana.

Quando si coltiva un cespuglio di agrifoglio, aiuta anche a pacciamare intorno alla base dell'arbusto di agrifoglio per aiutare a trattenere l'acqua in estate e per uniformare la temperatura del suolo in inverno.

La cura adeguata per gli arbusti di agrifoglio richiede anche una potatura regolare. Potare i tuoi cespugli di agrifoglio assicurerà che mantengano una bella forma compatta piuttosto che diventare leggy e ispidi.

Se scopri che i tuoi arbusti di agrifoglio vengono danneggiati in inverno dalla neve e dal vento, puoi avvolgere gli arbusti di agrifoglio in una tela per proteggerli dalle intemperie.

Immagine di mike epp