Potatura dell’agrifoglio: scopri come potare un cespuglio di agrifoglio

Con fogliame lussureggiante e sempreverde e bacche luminose tra la maggior parte delle varietà, i cespugli di agrifoglio fanno aggiunte attraenti nel paesaggio. Questi arbusti sono comunemente coltivati ​​come piantagioni di fondazione o siepi. Alcuni, come l'agrifoglio inglese, sono persino usati come display decorativi durante il periodo natalizio. Mentre la loro bellezza per tutto l'anno è spesso vista come una risorsa tra le altre piantagioni di paesaggi, alcuni tipi di cespugli di agrifoglio possono diventare ingombranti se non vengono potati. Pertanto, tagliare i cespugli di agrifoglio è importante per mantenere il loro aspetto generale in perfetta forma.

Quando potare i cespugli di agrifoglio

Una domanda comune è quando potare una pianta di agrifoglio. La maggior parte delle persone può potare un cespuglio di agrifoglio mentre la pianta è inattiva (in inverno). In effetti, dicembre è in realtà un ottimo periodo per la potatura dei cespugli di agrifoglio. Tagliare i cespugli di agrifoglio li aiuta a mantenere la loro forma e il loro aspetto in ordine.

Tuttavia, non tutte le varietà vengono potate contemporaneamente. È importante sapere quando potare le varietà di agrifoglio. In caso contrario, potresti inavvertitamente causare danni.

  • I cespugli di agrifoglio americano (I. opaca) richiedono una leggera potatura di routine in qualsiasi momento, ma quando vengono potati pesantemente in estate, potrebbero esserci bacche limitate in autunno e in inverno.
  • L'agrifoglio cinese, d'altra parte, di solito non richiede potature regolari, in quanto ciò potrebbe effettivamente deturpare la sua forma compatta.
  • Anche Yaupon holly (I. vomitoria) è meglio lasciarlo non potato; tuttavia, tagliare i cespugli di agrifoglio come questi può essere fatto quando assolutamente necessario per mantenere l'aspetto. Attendi la dormienza per potature pesanti o semplicemente taglia come necessario per la forma.
  • Gli agrifogli giapponesi possono anche essere potati secondo necessità in piena estate o nel tardo inverno. Se si pota per le siepi, la tarda primavera è un buon momento per tagliare i cespugli di agrifoglio.

Per la maggior parte dei cespugli di agrifoglio, la potatura può avvenire in inverno senza effetti negativi. Questi includono anche agrifogli inglesi, Inkberry e Blue.

Come potare i cespugli di agrifoglio

Gli agrifogli vengono normalmente potati per mantenere la forma o per rimuovere la crescita sgradevole. Alcuni hanno la forma di siepi. Se non sai come potare correttamente i cespugli di agrifoglio, puoi fare più male che bene. Per la potatura di siepi di cespugli di agrifoglio, si sconsiglia di potare i rami inferiori più corti di quelli superiori. Mantieni invece una forma uniforme.

Potare i cespugli di agrifoglio per tenere sotto controllo la loro crescita naturale. Rimuovere sempre i rami morti o malati. Quindi inizia dall'interno e lavora verso l'esterno. Taglia i rami appena sopra le nuove gemme fogliari o fino al ramo principale.

Non rimuovere gli arti inferiori dell'agrifoglio inglese. Invece, permetti loro di ramificarsi a terra.

Se i cespugli di agrifoglio richiedono un importante ringiovanimento, tuttavia, possono essere tagliati a terra; ancora una volta, questo dovrebbe essere fatto durante la dormienza invernale.

Sapere quando e come potare i cespugli di agrifoglio è importante per la loro salute generale. Il taglio dei cespugli di agrifoglio li aiuta a mantenere un aspetto pulito e nitido nel paesaggio.

Immagine di Delpixart

Lascia un commento