Che cosa è l’agrifoglio foglia di quercia: crescente agrifoglio foglia di quercia nel paesaggio

Gli agrifogli sono un gruppo di piante a foglia lucida con un'eccellente tolleranza alla tosatura e bacche luminose. Oak Leaf holly (Ilex x “Conaf”) è un ibrido della serie Red Holly. Ha un potenziale eccezionale come esemplare autonomo o ammassato con altri del suo genere in una siepe gloriosa. Secondo le informazioni sull'agrifoglio di Oak Leaf, è stato originariamente brevettato con il nome "Conaf", ma il nome è stato cambiato per scopi di marketing. Leggi un po 'oltre per aiuto sulla crescita degli agrifogli foglia di quercia e suggerimenti sulla loro cura.

Informazioni sull'agrifoglio foglia di quercia

La serie di cultivar Red Holly presenta una nuova crescita delle foglie dal bronzo al bordeaux. Questa caratteristica, unita alla loro forma attraente, rende le piante ottimi esemplari ornamentali per il paesaggio. Oak Leaf è un membro dell'introduzione della serie ed è diventata una pianta popolare e facile da coltivare. Questo da un grande arbusto ad un piccolo albero è auto-impollinante, risultando in bacche rosso-arancio, delle dimensioni di un pisello.

Per rispondere alla domanda "cos'è l'agrifoglio foglia di quercia", dobbiamo capire da dove proviene. La pianta proveniva da una croce aperta e non è sicuro quale possa essere la pianta madre; tuttavia, è stato selezionato per entrare a far parte della serie rossa dal vivaista Jack Magee a metà degli anni '1990. Il momento clou della serie rossa è stata la nuova crescita splendidamente colorata.

Nel caso dell'agrifoglio foglia di quercia, la pianta è anche ermafrodita e non ha bisogno di una pianta maschio per impostare i frutti lucidi. Può raggiungere da 14 a 20 piedi (da 4 a 6 m.) E circa la metà di larghezza, formando una bella pianta conica a forma di piramide. Le foglie sono lucide con 3-5 margini seghettati. Le bacche sono ornamentali ma anche attraenti per gli uccelli come cibo.

Come coltivare un agrifoglio foglia di quercia

L'agrifoglio della foglia di quercia ha bisogno di sole da pieno a parziale in un terreno ricco, ben drenante e leggermente acido. L'agrifoglio tollera quasi tutti i tipi di terreno e periodi di siccità. Mantieni il terreno umido ma non paludoso. Irrigazioni poco frequenti e profonde favoriscono un sano apparato radicale.

È moderatamente resistente al freddo e può essere coltivato nelle zone dal 6 al 9 del Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti, ma fornisce protezione dal vento forte. Gli agrifogli hanno raramente bisogno di essere nutriti. È sufficiente una formula equilibrata per gli amanti degli alimenti o degli acidi, applicata una volta all'inizio della primavera.

La pianta ha un aspetto semplicemente sorprendente quando viene utilizzata in una siepe e risponde bene alle tosature frequenti. Coltivare gli agrifogli foglia di quercia in un gruppo offre un'eleganza sempreverde combinata con foglie taglienti per la privacy.

Cura aggiuntiva dell'agrifoglio foglia di quercia

Gli agrifogli sono piante stoiche che non sono infastidite da nulla. L'agrifoglio foglia di quercia ha una certa sensibilità a diverse malattie fungine, come l'oidio e le macchie fogliari. Combatti con un fungicida registrato.

In terreni con pH elevato, possono verificarsi condizioni come la clorosi. Aggiungi zolfo ai terreni ad alto pH per abbassarlo e correggere la condizione.

I parassiti non sono un grosso problema. Potresti trovare squame, mosche bianche, acari e minatori di foglie di agrifoglio. Saponi insetticidi o olio di Neem sono utili controlli naturali.

La caduta delle foglie e la bruciatura delle foglie possono verificarsi quando la pianta è esposta alla luce del sud o vengono utilizzate pratiche di irrigazione o fertilizzazione errate.

Per la maggior parte, questi agrifogli sono piante divertenti nel paesaggio. Puoi lasciarli da soli e goderti la loro forma naturale, o tagliarli pesantemente in forme fantasiose o siepi professionali.

Immagine di John Paul Endicott

Lascia un commento