Che cos’è un mentore del giardino – come essere un mentore del giardino per gli altri

Sei interessato a condividere le tue abilità di giardinaggio mentre restituisci alla tua comunità? I giardinieri sono tra le persone più generose là fuori. In effetti, la maggior parte di noi è nata per nutrire. Pensa a tutte quelle giovani piante che abbiamo coltivato dai semi fino alla maturità, prendendoci cura di loro meticolosamente lungo la strada. Puoi mettere a frutto queste conoscenze e strumenti di cura naturali facendo un ulteriore passo avanti, coltivando o facendo da mentore a un altro giardiniere.

Cos'è un mentore del giardino?

Un mentore del giardino, o allenatore, è un termine di base per qualcuno che aiuta a educare un altro giardiniere, giovane o vecchio, su come diventare giardinieri migliori. Sono lì per indicarti la giusta direzione, mostrarti come iniziare, cosa piantare e come prenderti cura del giardino.

Potresti chiederti come questo differisca dai paesaggisti e se diventare un mentore del giardino è la stessa cosa. Stai tranquillo, sono completamente diversi.

Cosa fanno i mentori del giardino?

Con l'allenamento del giardino, ti viene fornito un tutoraggio individuale e una guida su come svolgere particolari attività di giardinaggio. Ricevi aiuto da qualcuno che è esperto e ben informato sulle piante da giardino, comprese quelle che si adattano bene al tuo clima particolare, e consigli su come piantarle e prendertene cura.

I mentori del giardino incoraggiano gli altri giardinieri a sporcarsi le mani consentendo loro di fare tutto il lavoro incoraggiandoli e "istruendoli".

I professionisti del paesaggio, d'altra parte, sono specificamente assunti per fare lavori di paesaggistica nel giardino. Potresti avere qualche input su quale lavoro deve essere fatto, ma in realtà non eseguire queste attività da solo.

Come essere un mentore del giardino

La maggior parte delle persone che cercano di perseguire il coaching del giardino ha una vasta conoscenza del giardinaggio: potrebbe aver studiato orticoltura o progettazione del paesaggio, o potrebbe anche essere un maestro giardiniere. Sebbene l'istruzione formale non sia sempre richiesta, i mentori del giardino dovrebbero, per lo meno, avere esperienza nel campo dell'orticoltura in qualche aspetto.

Ciò potrebbe includere architettura del paesaggio, progettazione di giardini, gestione di serre, vendita al dettaglio di giardini o simili. Dovresti anche avere una passione per le piante e il desiderio di condividere il tuo interesse con gli altri.

L'allenamento del giardino è un ottimo modo per aiutare i principianti del giardinaggio ad apprendere le basi. Ma anche i giardinieri esperti possono trarre vantaggio da preziosi feedback su nuovi progetti o idee di giardini. Dopotutto, gli amici giardinieri sono spesso felici di aiutare e si divertono a indirizzare gli altri nella giusta direzione.

La maggior parte degli allenatori di giardini vengono dal cliente e sono molto meno costosi dell'assunzione di un paesaggista. Hanno anche l'ulteriore vantaggio di trasmettere la loro esperienza. È un buon campo in cui entrare ma non devi necessariamente far pagare per questo servizio. Ci sono molti modi in cui potresti dedicare il tuo tempo a fare da mentore a un altro giardino in erba, specialmente un bambino.

Potresti essere coinvolto negli orti scolastici locali e fare da mentore ai bambini appena agli inizi. Unisciti o avvia un orto comunitario e insegna agli altri come coltivare e prendersi cura delle loro piante. Se preferisci non viaggiare, potresti unirti a comunità di giardinaggio online fornendo tutoraggio ad altri e condividendo le tue conoscenze con risposte a domande e suggerimenti per i giardinieri.

Spesso, i programmi di tutoraggio della comunità sono disponibili per coloro che sono interessati a fare domanda, ciascuno con i propri requisiti. Verificare con l'ufficio di estensione locale, il garden club, il giardino botanico o il capitolo dei maestri giardinieri per trovare ulteriori informazioni.

Diventare un mentore del giardino inizia con l'esperienza ma finisce con un senso di soddisfazione.

Immagine di DragonImages

Lascia un commento