Coltivazione del sigillo di Salomone: come piantare il sigillo di Salomone

Quando pianifichi un giardino all'ombra, la pianta della foca di Salomone è un must. Recentemente ho avuto un amico che condivideva con me alcune delle fragranti e variegate piante di foca di Salomone (Polygonatum odoratum "Variegatum"). Sono stato felice di apprendere che è la pianta perenne dell'anno 2013, così designata dalla Perennial Plant Association. Impariamo di più sulla coltivazione del sigillo di Salomone.

Informazioni sul sigillo di Salomone

Le informazioni sul sigillo di Salomone indicano che le cicatrici sulle piante dove le foglie sono cadute assomigliano al sesto sigillo del re Salomone, da cui il nome.

La varietà variegata e la pianta verde della foca di Salomone sono il vero sigillo di Salomone, (Polygonatum spp.). Esiste anche una pianta di foche False Salomone ampiamente coltivata (Maianthemum racemosum). Tutte e tre le varietà erano in precedenza della famiglia delle Liliaceae, ma i veri sigilli di Salomone sono stati recentemente trasferiti alla famiglia delle Asparagaceae, secondo le informazioni sui sigilli di Salomone. Tutti i tipi funzionano meglio in zone ombreggiate o prevalentemente ombreggiate e tipicamente resistenti ai cervi.

La vera pianta di foca di Salomone raggiunge un'altezza di 12 pollici a diversi piedi, fiorendo da aprile a giugno. I fiori bianchi a forma di campana penzolano sotto i gambi attraenti e arcuati. I fiori diventano bacche nere bluastre a fine estate. Il fogliame attraente e costolato assume un colore giallo dorato in autunno. Il falso sigillo di Salomone ha foglie simili e opposte, ma fiori all'estremità dello stelo in un grappolo. Le false informazioni sulla coltivazione del sigillo di Salomone dicono che le bacche di questa pianta sono di un colore rosso rubino.

L'esemplare a foglia verde e il sigillo del Falso Salomone sono originari degli Stati Uniti, mentre i tipi variegati sono originari dell'Europa, dell'Asia e degli Stati Uniti.

Come piantare il sigillo di Salomone

Potresti trovare alcune foche di Salomone che crescono nelle aree boscose delle zone di resistenza USDA 3-7, ma non disturbare le piante selvatiche. Acquista piante sane da un vivaio o da un garden center locale, oppure chiedi a un amico di aggiungere questa interessante bellezza al giardino boschivo.

Imparare a piantare il sigillo di Salomone richiede semplicemente di seppellire alcuni rizomi in un'area ombreggiata. Le informazioni sul sigillo di Salomone consigliano di lasciare molto spazio per diffondersi quando piantano inizialmente.

Queste piante preferiscono un terreno umido, ben drenante e ricco, ma tollerano la siccità e possono prendere un po 'di sole senza appassire.

Prendersi cura di un sigillo di Salomone richiede l'irrigazione fino a quando la pianta non viene stabilita.

Prendersi cura del sigillo di Salomone

Prendersi cura del sigillo di Salomone è relativamente facile. Mantieni il terreno costantemente umido.

Non ci sono problemi seri di insetti o malattie con questa pianta. Li troverai moltiplicati per rizomi in giardino. Dividi secondo necessità e spostali in altre zone ombreggiate man mano che diventano troppo grandi per il loro spazio o condividono con gli amici.

Immagine di Hailgumby

Lascia un commento