Falso impianto di foca di salomone: crescente pennacchio di salomone nei giardini

Cos'è il pennacchio di Salomone? Conosciuto anche con nomi alternativi come il falso sigillo di Salomone, il sigillo di Salomone piumato o il falso nardo, il pennacchio di Salomone (Smilacina racemosa) è una pianta alta con graziosi steli arcuati e foglie di forma ovale. Grappoli di fiori profumati, bianco crema o verde chiaro compaiono tra la metà e la tarda primavera, per essere presto sostituiti da bacche maculate verdi e viola che maturano in un rosso intenso a fine estate. La pianta è molto attraente per uccelli e farfalle. Ti interessa far crescere il pennacchio di Salomone nel tuo giardino? Continua a leggere per scoprire come.

Crescente pennacchio di Salomone

Il pennacchio di Salomone è originario delle aree boscose e dei boschetti in gran parte degli Stati Uniti e del Canada. Vive alle basse temperature delle zone di rusticità USDA da 4 a 7, ma può tollerare i climi più caldi delle zone 8 e 9. È ben educato e non considerato aggressivo o invasivo.

Questa pianta boschiva tollera quasi tutti i tipi di terreno ben drenato, ma fiorisce meglio in terreni umidi, ricchi e acidi. Il pennacchio di Salomone è adatto per giardini boschivi, giardini pluviali o altre aree ombreggiate o semiombreggiate.

Piantare i semi direttamente in giardino non appena maturano in autunno, o stratificarli per due mesi a 40 F. (4 C.). Tieni presente che la germinazione dei semi stratificati può richiedere almeno tre mesi e forse fino a un paio di anni.

Puoi anche dividere le piante mature in primavera o in autunno, ma evita di dividere la pianta finché non è rimasta ferma per tre anni.

Solomon's Plume Care

Una volta stabilita, la cura del pennacchio di Salomone non è coinvolta. Fondamentalmente, basta annaffiare regolarmente, poiché il pennacchio di Salomone non tollera il terreno asciutto.

Osservazioni:: Sebbene gli uccelli adorino le bacche del pennacchio di Salomone, sono leggermente tossiche per l'uomo e possono causare vomito e diarrea. I teneri germogli sono sicuri da mangiare e possono essere consumati crudi o preparati come gli asparagi.

Immagine di bkkm

Lascia un commento