Come coltivare il muschio in casa: suggerimenti per creare un giardino di muschio al coperto

Se hai mai vagato per i boschi e visto alberi coperti di muschio, potresti esserti chiesto se puoi coltivare il muschio in casa. Questi cuscini vellutati non sono piante regolari; sono briofite, il che significa che non hanno radici, fiori o semi regolari. Ottengono i loro nutrienti e l'umidità direttamente attraverso le foglie dall'aria che li circonda. Coltivare il muschio al chiuso in terrari o grandi vasi di vetro è un modo decorativo per creare paesaggi forestali in miniatura per decorare la tua casa.

Come coltivare il muschio al chiuso

Imparare a coltivare il muschio in casa è un compito semplice; in effetti, questo può essere un buon progetto per genitori e figli da fare insieme. Inizia con un contenitore di vetro trasparente con coperchio, come un terrario o un barattolo grande. Metti circa 3 cm di ciottoli sul fondo del contenitore, quindi riempilo con circa 3 cm di carbone granulato, che puoi trovare nei negozi di pesce. Aggiungi due pollici di terriccio e nebulizza il terreno con un flacone spray riempito con acqua pulita.

Crea la base del tuo giardino di muschio interno posizionando pietre di dimensioni diverse e bastoncini ramificati per far sembrare il terreno come il suolo della foresta. Posiziona gli oggetti più grandi dietro e quelli più piccoli davanti. Metti dei fogli di muschio sugli oggetti più grandi e riempi il resto dell'area con pezzetti di muschio sminuzzato. Appannare il muschio, coprire il contenitore e posizionarlo in una stanza lontano dalla luce solare intensa.

Premi saldamente il muschio sulle rocce e sul terreno durante la semina. Se il terriccio è soffice, spingerlo verso il basso per rassodarlo in una massa. Tieni i fogli di muschio attaccati alle rocce con la lenza, se necessario. Il muschio crescerà oltre la linea e lo nasconderà.

Raccogli il muschio dai boschi vicini o persino dal tuo cortile. I fogli di muschio sono più convenienti, ma se tutto ciò che puoi raccogliere sono pezzetti sbriciolati, cresceranno altrettanto rapidamente. Assicurati di ottenere il permesso di raccogliere il muschio se lo raccogli lontano da casa.

Cura del muschio al chiuso

Tenere il muschio in casa è molto spensierato, poiché non ha bisogno di molta umidità o luce solare e assolutamente nessun fertilizzante. Appanna la superficie un paio di volte a settimana per mantenere umido il muschio. Dopo averlo appannato, riposiziona la parte superiore del contenitore, lasciando un po 'di spazio per il ricambio dell'aria.

La cura del muschio al chiuso include dare al contenitore la giusta quantità di luce. Una finestra con circa due ore di luce mattutina è l'ideale se ne hai una. In caso contrario, esponi il contenitore al sole per un paio d'ore come prima cosa nel corso della giornata, quindi spostalo in un punto luminoso lontano dalla luce solare diretta. In alternativa, puoi coltivare il tuo giardino di muschio da interno su una scrivania con una lampada fluorescente a circa 12 pollici sopra il contenitore.

Immagine di Ievgeniia Kupchan

Lascia un commento