Come radicare le talee di salvia: scopri come propagare la salvia dalle talee

La Salvia, comunemente chiamata salvia, è una pianta perenne da giardino molto popolare. Ci sono oltre 900 specie là fuori e ogni giardiniere ne ha una preferita, come i grappoli viola intenso di Salvia nemorosa. Se hai la salvia e vuoi altre di queste bellezze facili da curare, nessuno può biasimarti. Fortunatamente, non è difficile da propagare. Puoi coltivare la salvia dalle talee? Continua a leggere per informazioni sulla propagazione del taglio della salvia, inclusi suggerimenti su come radicare le talee di salvia.

Puoi coltivare la Salvia dalle talee?

La cosa grandiosa della propagazione del taglio della salvia è che sei certo di ottenere piante esattamente come la pianta madre. Con la propagazione dei semi, questo non è sempre il caso. Chiunque abbia piante di salvia può iniziare a propagare la salvia dalle talee. È facile e praticamente infallibile.

Quando stai propagando la salvia dalle talee, ti consigliamo di tagliare segmenti della pianta dalle punte degli steli. Alcuni esperti raccomandano che il taglio includa una gemma nella parte superiore dello stelo e due nodi fogliari. Questi sono i luoghi in cui le foglie crescono dallo stelo.

Altri suggeriscono di eseguire un taglio di lunghezza compresa tra 2 e 8 cm. In entrambi i casi, assicurati di usare cesoie da potatura affilate e sterilizzate e fai il taglio appena sotto un nodo.

Come radicare le talee di salvia

Mentre prendi le talee per la propagazione della salvia, mettile in un bicchiere d'acqua, tagliandole prima. Ciò aiuta a mantenerli freschi.

Il prossimo passo è tagliare tutte le foglie sui pochi centimetri inferiori del taglio dello stelo. Se stai lavorando con la salvia a foglia grande, taglia anche la metà inferiore di ogni foglia che hai lasciato sul gambo.

Puoi iniziare a propagare la salvia dalle talee mettendole in acqua o mettendole nel terreno. Se si opta per la propagazione del taglio della salvia in acqua, è sufficiente mettere le talee in un vaso e aggiungere qualche centimetro d'acqua. Dopo alcune settimane, vedrai crescere le radici.

Quando si radicano le talee di salvia nel terreno, immergere l'estremità tagliata nell'ormone radicante, quindi piantarla in un terriccio umido. Un buon mezzo da provare è una miscela 70/30 di perlite / vermiculite e terriccio. Di nuovo, aspettati le radici in circa 14 giorni.

Immagine di Diana Taliun

Lascia un commento