Condizioni di crescita di Crossvine: scopri la cura delle piante di Crossvine

Crossvine (Bignonia capreolata), a volte chiamata Bignonia crossvine, è una vite perenne che è più felice di scalare pareti - fino a 50 piedi (15.24 m.) - grazie ai suoi viticci a punta di artiglio che si afferrano mentre si arrampica. La sua fama arriva in primavera con il suo generoso raccolto di fiori a forma di tromba in tonalità arancioni e gialle.

Una pianta rampicante è una pianta perenne e, nei climi miti, sempreverde. Le viti incrociate sono viti robuste e vitali e la cura delle piante incrociate include poco più che potature occasionali. Continua a leggere per ulteriori informazioni sulla cura della vite incrociata di Bignonia e informazioni su come coltivare una vite incrociata.

Pianta rampicante Crossvine

La pianta rampicante crossvine è originaria degli Stati Uniti. Cresce spontaneamente nel nord-est e nel sud-est del paese, così come nelle regioni centro-settentrionali e meridionali. I nativi americani usavano la corteccia, le foglie e le radici dei viticci per scopi medicinali. I giardinieri moderni hanno maggiori probabilità di ammirare i suoi fiori che sbocciano primaverili.

I fiori compaiono già in aprile e sono a forma di campana, l'esterno di un arancio rossastro e la gola di un giallo brillante. La cultivar 'Tangerine Beauty' offre la stessa crescita rapida ma anche fiori d'arancio più luminosi. Sono particolarmente attraenti per i colibrì.

Alcuni dicono che la pianta rampicante crossvine porta più fiori per pollice quadrato (0006 mq) di qualsiasi altra vite. Che sia vero o no, fiorisce generosamente e la fioritura dura fino a quattro settimane. Le foglie della vite sono appuntite e sottili. Rimangono verdi tutto l'anno nei climi caldi, ma nelle regioni leggermente più fredde diventano un marrone intenso in inverno.

Come coltivare un Crossvine

La cura delle piante rampicanti è minima se coltivi queste bellezze nella migliore posizione possibile. Le condizioni ideali per la crescita delle viti incrociate includono una posizione soleggiata con terreno acido e ben drenato. La pianta rampicante incrociata crescerà anche in ombra parziale, ma la crescita dei fiori potrebbe essere ridotta.

Se vuoi coltivare i tuoi incroci, puoi farlo da semi o talee presi a luglio. Quando pianti, distanzia le giovani piante di 10 o 15 piedi (3 o 4.5 m) per dare loro spazio per maturare.

Il rampicante di solito non è vittima di insetti nocivi o malattie, quindi non è necessaria alcuna irrorazione. A questo proposito, la cura delle viti incrociate di Bignonia è abbastanza semplice.

In effetti, c'è poco che un giardiniere deve fare con la pianta rampicante a vite incrociata una volta stabilita, oltre a potarla di tanto in tanto, se si diffonde al di fuori del suo giardino. Pota la vite subito dopo la fioritura perché fiorisce su legno vecchio.

Immagine di Stan Shebs

Lascia un commento