Controllo delle piante di Ironweed: impara come uccidere Ironweed in aree indesiderate

Ironweed è una pianta dal nome appropriato. Questo nativo di fioritura perenne è un biscotto duro. Il controllo delle piante di Ironweed è stato equiparato al bombardamento di un bunker fortificato. Puoi fare qualche danno, ma di solito la pianta ritroverà. Questo può sembrare scoraggiante, ma una gestione meccanica coerente e gli erbicidi post-emergenti sono una gestione efficace delle ironweed. Alcuni suggerimenti su come uccidere Ironweed dovrebbero portarti sulla buona strada per controllare questo parassita del campo.

Ironweed è invasivo?

Ironweed si stabilisce in aree trascurate e disturbate. È comune in tutti gli Stati Uniti, specialmente nelle praterie centrali. Questa pianta erbacea produce più rami e fiori viola brillante. Una volta maturo, ironweed può crescere fino a 10 piedi di altezza con fittoni e rizomi densamente fibrosi. Il sistema radicale radicato rende quasi impossibile tirare la mano e lasciare qualsiasi parte della radice dietro provocherà la ricrescita. In grandi campi, gli erbicidi combinati con lo sfalcio sono i metodi consigliati per il controllo delle piante di erba secca.

Ironweed è una delle piante problematiche più comuni trovate nei pascoli nelle zone centrali e meridionali americane. La varietà più grande, l'alga ironweed, può produrre oltre 14,000 semi in una stagione. Combina questa attitudine con il tenace apparato radicale e avrai una pianta persistente. In ambienti non gestiti, ironweed può diffondere e superare le piante autoctone. La diagnosi precoce può aiutare a prevenire la colonizzazione dilagante. La tempistica dei trattamenti influisce anche sul successo del controllo delle piante di ironweed. È necessario un attacco su due fronti per ottenere un controllo su questa pianta infestante testarda.

Controllo meccanico dell'impianto Ironweed

È stato dimostrato che la falciatura precoce seguita da una falciatura successiva un mese dopo offre il massimo controllo. La falciatura da fine maggio a inizio giugno seguita da un intervento meccanico quando le piante sono alte da 6 a 8 pollici può ridurre fino all'87% della popolazione.

Molti giardinieri con popolamenti naturali di forbe selvatiche in realtà preferiscono lasciare che le erbacce formino i loro adorabili fiori, che attirano farfalle e api. Le piante vengono poi falciate in autunno per preparare il campo alla dormienza invernale. Le piante germoglieranno in primavera. Nelle aree in cui la pianta è un fastidio, tuttavia, è importante falciare prima che i fiori vengano individuati per evitare che i semi.

Come uccidere Ironweed

Sfortunatamente, per quelli di noi che preferiscono non usare prodotti chimici nella nostra terra, la gestione completa di Ironweed non può essere raggiunta senza erbicidi. Puoi ridurre meccanicamente un supporto con un taglio costante, ma le radici saranno ancora vitali nel terreno, pronte a produrre più steli.

I programmi di trattamento consigliati affermano che il controllo chimico può richiedere dai 12 ai 18 mesi per il successo totale. Falcia presto e aspetta che le piante ricrescano. Le foglie giovani saranno particolarmente suscettibili alle applicazioni di erbicidi fogliari. Le formule chimiche suggerite dovrebbero includere glifosato, dicamba, 2,4D o triclopir. Utilizzare tutte le precauzioni e le percentuali di applicazione consigliate dal produttore.

Un'applicazione non è sufficiente per uccidere Ironweed. L'applicazione di metà estate, una volta che le erbacce falciate sono ricresciute, riducono gravemente la salute delle piante, ma poiché il seme rimane vitale nel terreno per molti anni, la primavera successiva potrebbe vedere un altro raccolto di nuove piante. È quindi necessario ripetere il processo l'anno successivo.

Il nuovo raccolto non dovrebbe essere denso come la popolazione iniziale e l'irrorazione manuale è solitamente sufficiente per raccogliere le singole piante. L'irrorazione a diffusione non è raccomandata dove si desidera il trifoglio e altre piante a foglia larga. La gestione di Ironweed è un processo in corso in molte regioni. Di solito è necessario un controllo coerente negli anni successivi.

Immagine di vsanderson

Lascia un commento