Controllo Dogbane – suggerimenti su come sbarazzarsi delle erbacce di canapa dogbane

L'erba di canapa dogbane è anche conosciuta come canapa indiana (Apocynum cannabinum). Entrambi i nomi si riferiscono al suo uso una tantum come pianta da fibra. Oggi ha una reputazione completamente diversa ed è una specie di flagello in alcune regioni del paese. Cos'è la canapa dogbane e perché vogliamo sbarazzarcene? La pianta è velenosa per gli animali con una linfa tossica e ha radici che possono scavare 6 piedi nella terra. È diventato un parassita agricolo che rende importante il controllo dei dogbane, specialmente nelle regioni di giardini commerciali.

Cos'è Hemp Dogbane?

In un mondo perfetto, tutta la vita avrebbe il suo posto sulla terra. Tuttavia, a volte le piante si trovano nello spazio sbagliato per la coltivazione umana e devono essere rimosse. La canapa è un buon esempio di una pianta che non è benefica quando cresce in terreni coltivati ​​e può fare più male che bene.

Eliminerà le colture previste e si affermerà come una pianta perenne strisciante difficile da rimuovere meccanicamente. Studi in Nebraska mostrano che la sua presenza è responsabile di perdite di raccolto del 15% nel mais, del 32% nel sorgo e del 37% nella produzione di soia.

Oggi è una pianta infestante, ma una volta la pianta era usata dai nativi americani per la fibra usata per fare corde e vestiti. La fibra è stata schiacciata dagli steli e dalle radici della pianta. La corteccia legnosa divenne materiale per i cesti. Applicazioni più moderne mostrano che viene raccolto in autunno per lo spago e il cordame.

La medicina antica lo usava come sedativo e trattamento per sifilide, vermi, febbre, reumatismi e altro. L'erba legnosa è una minaccia diffusa nelle situazioni agricole oggi e un argomento comune è come sbarazzarsi di dogbane.

Descrizione della canapa Dogbane

La pianta è una pianta erbacea perenne che cresce in campi coltivati ​​o non coltivati, fossati, bordi stradali e persino nel giardino paesaggistico. Ha un fusto legnoso con foglie ovali verdi rigide disposte di fronte lungo il fusto violaceo. La pianta trasuda linfa simile al lattice quando viene rotta o tagliata, che può irritare la pelle.

Produce piccoli fiori di colore verde biancastro che diventano caratteristici baccelli sottili. I baccelli sono di colore bruno-rossastro, a forma di falce e lunghi da 4 a 8 cm con semi piatti leggermente pelosi all'interno. Questa è una caratteristica importante da notare sulla descrizione della canapa, poiché differenzia la pianta da euforbia e altre erbacce dall'aspetto simile.

Il fittone profondo e il sistema di radici periferiche striscianti consentono alle macchie di canapa di canapa di raddoppiare di dimensioni in una stagione.

Come sbarazzarsi di Hemp Dogbane

Il controllo meccanico ha un'efficacia limitata ma può ridurre la presenza della pianta nella stagione successiva. La lavorazione controllerà le piantine se utilizzate entro 6 settimane dalla loro comparsa.

Il controllo chimico ha le maggiori possibilità di successo, specialmente nei popolamenti di piante infestanti, tranne che nella soia dove non esiste un controllo accettabile degli erbicidi. Applicare sulla pianta prima che avvenga la fioritura e seguire i tassi e i metodi di applicazione. Negli studi, è stato dimostrato che alte concentrazioni di glifosato e 2,4D danno un controllo fino al 90%. Questi devono essere applicati dopo che le colture sono state raccolte in situazioni di terreno coltivato, ma daranno solo il 70-80% di controllo del dogbane.

Osservazioni:: Il controllo chimico dovrebbe essere utilizzato solo come ultima risorsa, poiché gli approcci biologici sono più sicuri e molto più rispettosi dell'ambiente.

Immagine di Cathie Bird