Controllo e identificazione dei danni ai vermi della barbabietola

I vermi della barbabietola sono bruchi verdi che si nutrono di una vasta gamma di piante ornamentali e vegetali. Le giovani larve si nutrono in gruppi e di solito non hanno segni univoci per distinguerle dagli altri bruchi. Tuttavia, le larve più vecchie sviluppano una striscia gialla che va dalla testa alla coda, facilitando l'identificazione.

È importante rilevare e trattare precocemente un'infestazione da vermi della barbabietola perché questi vecchi bruchi sono resistenti alla maggior parte degli insetticidi. Continua a leggere per saperne di più sull'identificazione di un'infestazione da vermi dell'esercito di barbabietola e sulla prevenzione dei vermi dell'esercito nel giardino.

Cosa sono i Beet Armyworms?

I vermi dell'esercito di barbabietola (Spodoptera exigua) sono bruchi che si nutrono di colture orticole tenere e di alcune piante ornamentali. Normalmente si trovano solo negli stati meridionali e nei climi caldi e costieri dove le piante ospiti sopravvivono durante l'inverno.

La forma adulta è una falena di medie dimensioni con ali superiori grigie screziate e marroni e ali inferiori bianche o grigio chiaro. Depongono masse soffici fino a 80 uova sulle corone delle piantine o sulle foglie tenere delle piante più vecchie dove i giovani bruchi avranno cibo in abbondanza quando si schiudono. Le larve si spostano lentamente a terra per impuparsi sul terreno.

Identificazione dei danni al verme della barbabietola

I vermi dell'esercito di barbabietola mangiano buchi irregolari nel fogliame, alla fine scheletrizzano le foglie. Possono mangiare teneri giovani trapianti a terra e defogliare le piante più vecchie. Scavano nelle verdure di testa, come lattuga e cavoli. Anche i vermi della barbabietola lasciano sgorbie nella frutta tenera, in particolare nei pomodori.

La diagnosi precoce aiuta a prevenire i vermi dell'esercito. Guarda le masse di uova coperte di lanugine, piccoli bruchi che si nutrono in gruppi o singoli grandi bruchi con una striscia gialla che scorre lungo i lati.

Beet Armyworm Control

Il controllo dei vermi delle barbabietole nel giardino di casa inizia con la raccolta manuale. Metti i bruchi in un contenitore di acqua saponosa per ucciderli, quindi raccogli e getta le carcasse.

Il Bacillus thuringiensis (ceppo Bt-azaiwi) e lo spinosad sono insetticidi naturali efficaci contro i giovani vermi dell'esercito e non danneggiano l'ambiente.

Questi bruchi sono resistenti alla maggior parte degli insetticidi chimici disponibili per il giardiniere domestico, ma i prodotti a base di olio di neem a volte sono efficaci. Le uova, che sono ricoperte da una massa cotonosa o fibrosa, sono suscettibili al trattamento con oli di petrolio.

Se decidi di provare insetticidi, leggi attentamente e segui le istruzioni sull'etichetta. Prestare particolare attenzione al periodo di tempo tra il trattamento e la raccolta quando si trattano i vermi della barbabietola sulle piante orticole. Conservare tutti gli insetticidi nel loro contenitore originale e tenerli fuori dalla portata dei bambini.

Ora che sai di più su cosa sono i vermi delle barbabietole e il controllo dei vermi dell'esercito, puoi gestire meglio o addirittura prevenire la loro presenza nel giardino.

Lascia un commento