Cosa fare con una papaya con macchie nere – trattamento della malattia dei punti neri della papaya

La macchia nera di una papaia è una malattia fungina che ora si trova in tutto il mondo dove possono essere coltivati ​​alberi di papaia. Di solito la papaia con macchie nere è un problema abbastanza minore, ma se l'albero viene gravemente infettato, la crescita dell'albero può essere influenzata, quindi la resa dei frutti, quindi trattare la macchia nera della papaya prima che la malattia progredisca troppo è di fondamentale importanza.

Sintomi della macchia nera della papaia

La macchia nera della papaia è causata dal fungo Asperisporium caricae, precedentemente indicato come Cercospora caricae. Questa malattia è più grave durante i periodi piovosi.

Sia il fogliame che il frutto della papaia possono essere infettati da macchie nere. I sintomi iniziali compaiono come piccole lesioni impregnate d'acqua sul lato superiore delle foglie. Con il progredire della malattia, si possono vedere piccole macchie nere (spore) sul lato inferiore delle foglie. Se le foglie sono gravemente infette, diventano marroni e muoiono. Quando le foglie muoiono ampiamente, la crescita complessiva dell'albero ne risente, il che riduce la resa dei frutti.

Sul frutto possono anche apparire macchie marroni, leggermente infossate. Con la frutta, il problema è principalmente cosmetico e può ancora essere consumato, anche se nel caso dei coltivatori commerciali, non è adatto alla vendita. Le spore, macchie nere sulle foglie di papaia, si diffondono nel vento e nelle piogge spinte dal vento da un albero all'altro. Inoltre, quando la frutta infetta viene venduta nei mercati, si diffonde in modo esponenziale.

Trattamento della macchia nera della papaia

Esistono varietà di papaya resistenti alla macchia nera, quindi il controllo sarà colturale o chimico o entrambi. Per gestire la macchia nera della papaia, rimuovere eventuali foglie e frutti infetti al primo segno di infezione. Brucia foglie o frutti infetti, se possibile, per prevenire la diffusione della malattia.

I fungicidi protettivi che contengono rame, mancozeb o clorotalonil possono essere utilizzati anche per gestire la macchia nera di papaia. Quando usi i fungicidi, assicurati di spruzzare la parte inferiore delle foglie dove vengono prodotte le spore.

Immagine di Scot Nelson

Lascia un commento