Cos’è il basilico degli agrumi: suggerimenti per coltivare il basilico degli agrumi in giardino

Il basilico è il "Re delle erbe", ma non è solo una pianta. Ci sono così tante varietà dal viola al cioccolato al tailandese e persino agli agrumi. Le piante di agrumi e basilico aggiungono un pizzico di fruttato a questa erba già deliziosa e sono ottime per aggiungere profumo e sapore al tuo giardino, casa e cucina.

Cos'è il basilico degli agrumi?

Il basilico dolce è la varietà di questa erba che la maggior parte delle persone associa ad essa. Cresce foglie verdi grandi e piatte e ha un aroma e un sapore dolce che ricorda l'anice, ma assolutamente unico. Questo è il tipico basilico italiano e culinario, ed è fantastico, ma ci sono altre opzioni.

Il basilico agrumato (Ocimum basilicum citriodorum) è un gruppo di poche varietà di basilico che si distinguono per un leggero profumo di agrumi. Le piante sono un po 'più piccole di altre varietà, raggiungendo un'altezza di circa 12 pollici (30.5 cm).

Tipi di piante di agrumi basilico

Esistono alcune varietà di basilico agrumato con sottili differenze di aroma e gusto per adattarsi esattamente a ciò che desideri per il tuo giardino e la tua cucina:

  • Basilico al limone. Il basilico al limone è la varietà più comune di basilico agli agrumi e quella che troverai più facilmente. Ha un profumo e un sapore delicato e di limone. Le foglie sono verde-argentee.
  • Basilico lime. Questa varietà, come suggerisce il nome, ha un aroma e un sapore di lime. Potrebbe essere più difficile da trovare, ma ne vale la pena. Le foglie sono di un verde brillante.
  • Il basilico della signora Burns. Questa varietà unica di basilico ha una combinazione di limone e lime nel suo sapore e profumo. Le foglie sono di colore verde brillante e il sapore è intenso.

Come coltivare il basilico agli agrumi

La coltivazione del basilico agli agrumi non è molto diversa dalla coltivazione del basilico dolce. Se hai già un orto di erbe di successo, puoi semplicemente aggiungere il basilico agli agrumi al mix. Queste piante crescono bene in aiuole e in contenitori all'aperto o al chiuso vicino a una finestra soleggiata. Le piante di basilico di tutti i tipi hanno bisogno di un buon drenaggio e molto sole, anche se tollereranno un po 'di ombra.

Se cresci all'aperto, non piantare il basilico fino a dopo il primo gelo. Il fertilizzante organico leggero o il compost incoraggeranno una maggiore crescita. I parassiti di solito non sono un problema per il basilico, ma il marciume radicale sì. Non innaffiare eccessivamente le tue piante e assicurati che si drenino.

Altrettanto importante è raccogliere regolarmente le foglie delle piante di basilico per incoraggiare una maggiore crescita e staccare i fiori non appena appaiono. Le foglie non avranno lo stesso sapore se schizzano.

Non ti pentirai di coltivare il basilico agli agrumi nel tuo prossimo orto o anche al chiuso in un contenitore durante l'inverno. Il profumo delizioso è particolarmente piacevole da avere in casa durante i mesi più freddi.

Lascia un commento