Cos’è una pianta succulenta – succulenta contro cactus e altre caratteristiche della pianta succulenta

Le piante grasse sono un gruppo di piante con alcune delle forme, colori e fioriture più diverse. Questi campioni facili da curare per interni ed esterni sono un sogno per il giardiniere impegnato. Cos'è una pianta succulenta? Le piante grasse sono piante specializzate che immagazzinano l'acqua nelle foglie e / o negli steli. Sono notevolmente adattati a climi rigidi dove l'acqua è scarsa o arriva sporadicamente. Merriam Webster definisce una pianta succulenta "piena di succo" o "succosa". Continua a leggere per alcune divertenti informazioni sulle piante succulente in modo da poter iniziare a raccogliere la miriade di varietà disponibili in questa classe speciale di piante.

Cos'è una succulenta?

Stranamente, alcuni botanici ed esperti di orticoltura differiscono su quali piante siano tecnicamente succulente. Il loro aspetto differisce da specie a specie, ma una caratteristica comune sono le foglie, i cuscinetti o gli steli gonfi. L'esatta classificazione di una determinata pianta dovrà essere affidata agli esperti, ma in ogni caso, tutti i tipi di piante grasse o che sembrano essere piante grasse sono piacevoli alla vista, minime per quanto riguarda le cure e producono piccole sorprese deliziose durante il loro ciclo di vita.

Ancora una volta, facendo riferimento al dizionario, una pianta succulenta ha steli o foglie spessi che immagazzinano l'acqua. Questo adattamento unico consente alla pianta di sopravvivere nelle regioni a bassa umidità del mondo. Spesso si pensa che le piante grasse siano originarie solo di regioni aride, come i deserti, ma appartengono anche a foreste, regioni di alta montagna, coste e zone tropicali aride. Ci sono oltre 50 famiglie classificate come succulente. Ci sono sia piante grasse xerofite che prosperano nelle aree aride sia tipi alofiti che vivono in terreni salini paludosi. Le piante grasse xerofite sono la forma più conosciuta e sono ampiamente disponibili come piante da appartamento o da giardino.

Informazioni sulle piante succulente

Mentre la maggior parte dei tipi di piante grasse richiede temperature calde, terreno moderatamente secco e ben drenante e luce solare, alcune possono resistere a temperature più fresche o addirittura fredde. Queste piante grasse resistenti sono in grado di sopportare brevi gelate e respingere i danni da gelo. Occasionalmente, gli schiocchi freddi costringeranno una pianta alla dormienza, ma i tipi resistenti ben consolidati torneranno quando torna il clima caldo. È importante sapere se la tua succulenta è una varietà tropicale o resistente nei casi in cui è piantata all'aperto.

Una delle principali caratteristiche delle piante succulente sono le foglie o i cuscinetti spessi e carnosi, ma ci sono anche varietà a foglia non succulenta. Questo è il motivo per cui botanici e altri esperti non sono d'accordo sulla classificazione di alcune piante. La questione delle piante grasse e dei cactus è spesso dibattuta anche tra i coltivatori professionisti. Questo perché i cactus producono le foglie carnose ma mancano di altre caratteristiche familiari alla famiglia. In realtà, un cactus è davvero una succulenta a causa del tratto di imbrigliare e immagazzinare l'acqua condivisa da tutte le specie del gruppo. Detto questo, una succulenta non è considerata un cactus.

Tipi di piante succulente

Se le foglie e gli steli gonfi sono le principali caratteristiche visibili delle piante succulente, ci sono anche altre qualità che delineano il gruppo. Le radici poco profonde sono un adattamento condiviso tra le piante grasse. Alcune varietà hanno radici a fittone più profonde, ma la maggior parte ha zone radicali ampie e superficiali che consentono la massima cattura dell'umidità quando si verificano piogge rare.

Alcuni dei tipi di piante succulente comunemente disponibili sono:

  • Agavi
  • Yucca
  • Aloe
  • cactus
  • Bromeliad
  • sedo
  • Sempervivum
  • echeveria
  • Varie euforbie
  • Alcuni tipi di orchidee

È importante notare la loro gamma di robustezza, ma molti di questi possono prosperare in giardino. Le piante grasse più piccole creano espositori per contenitori vari e affascinanti per interni. Quasi tutte le specie necessitano di almeno 8 ore di luce, temperature diurne calde, acqua costante durante la stagione di crescita e terreno ben drenato.

Immagine di gypsybytes

Lascia un commento