Cranberry hibiscus cranberry hibiscus requisiti in crescita

I giardinieri di solito coltivano l'ibisco per le loro fioriture appariscenti, ma un altro tipo di ibisco, l'ibisco mirtillo rosso, viene utilizzato principalmente per il suo splendido fogliame viola intenso. Alcune persone che coltivano ibisco mirtillo sanno che ha anche un altro attributo meno noto. È anche commestibile!

Cosa sono le piante di ibisco mirtillo rosso?

Le piante di ibisco di mirtillo rosso (Hibiscus acetosella) sono arbusti a stelo multiplo che crescono da 3-6 piedi (1-2 m.) Di altezza con foglie seghettate da verde / rosso a bordeaux. Il fogliame assomiglia molto a quello dell'acero giapponese.

L'ibisco del mirtillo rosso è anche indicato come malva rosa africana, falsa rosella, malva marrone o ibisco a foglia rossa. Le cultivar da cercare includono:

  • "Scudo rosso"
  • "Haight Ashbury"
  • "Jungle Red"
  • 'Zucchero d'acero'
  • 'Panama bronzo'
  • "Panama Red"

Le piante fioriscono tardi nella stagione di crescita con piccoli fiori dal cremisi scuro al viola.

Informazioni sull'ibisco del mirtillo rosso

Le piante di ibisco mirtillo rosso sono originarie del Sud Africa; le regioni tropicali, subtropicali e aride dell'Africa meridionale, centrale e settentrionale; e i Caraibi.

Si presume che sia un ibrido di una specie di ibisco africano selvatico, ma si ritiene che le cultivar odierne siano originarie dell'Angola, del Sudan o dello Zaire, e quindi si presume siano state introdotte in Brasile e nel sud-est asiatico all'inizio come coltura.

Il mirtillo rosso ibisco è commestibile?

In effetti, l'ibisco del mirtillo rosso è commestibile. Sia le foglie che i fiori possono essere ingeriti e vengono utilizzati crudi nelle insalate e nelle patatine fritte. I petali dei fiori sono usati nel tè e in altre bevande. I fiori vengono raccolti una volta che si sono piegati e vengono poi immersi in acqua calda o mescolati con succo di lime e zucchero per una deliziosa bevanda.

Le foglie aspre e le fioriture delle piante di ibisco mirtillo contengono antiossidanti, calcio, ferro e vitamine B2, B3 e C.

Ibisco crescente del mirtillo rosso

Le piante di ibisco mirtillo sono piante perenni tenere nelle zone USDA 8-9, ma possono essere coltivate come annuali in altre zone. Tuttavia, poiché fioriscono così tardi nella stagione, le piante spesso vengono uccise dal gelo molto prima del tempo di fioritura. L'ibisco del mirtillo rosso può anche essere coltivato come esemplare di contenitore.

L'ibisco mirtillo predilige il pieno sole ma crescerà in ombra leggera, anche se un po 'con le gambe lunghe. Cresce in una varietà di tipi di terreno, ma funziona meglio in terreni ben drenanti.

Le piante di ibisco mirtillo sembrano meravigliose piantate nei giardini dei cottage o in altri raggruppamenti di piante perenni, come una singola pianta esemplare o anche come una siepe.

Cura dell'ibisco del mirtillo rosso

Le piante di ibisco mirtillo rosso sono, per la maggior parte, resistenti alle malattie e ai parassiti.

Se lasciate a se stesse, le piante di ibisco mirtillo tendono a crescere piuttosto allampanate, ma possono essere frenate potandole ripetutamente non solo per mantenere una forma più folta, ma anche per limitare la loro altezza. Potare le piante di ibisco di mirtillo rosso quando sono giovani per modellarle in una siepe.

Taglia le piante alla fine della stagione, pacciamale bene e, a seconda della tua zona USDA, potrebbero tornare a crescere un secondo anno.

Puoi anche tagliare le talee in autunno per salvare le piante per la prossima stagione di crescita. Le talee si radicheranno facilmente nel terreno o nell'acqua e andranno bene come piante in vaso da interno durante i mesi invernali.

Immagine di phollapat

Lascia un commento