Cura dei fiori per galline e pulcini: cosa fare quando le mie galline e i miei pulcini stanno fiorendo

Galline e pulcini hanno un fascino antico e una resistenza imbattibile. Queste piccole piante grasse sono famose per la loro dolce forma a rosetta e per i numerosi offset o "pulcini". Le piante di galline e pulcini fioriscono? La risposta è sì, ma significa la fine della rosetta fiorita in un ciclo di vita unico tra le piante. I fiori di galline e pulcini sono il modo in cui la pianta produce semi e una nuova generazione di succulente seducenti.

Quando fioriscono le piante di galline e pulcini?

Un gruppo turbolento di galline e pulcini ha un fascino speciale per bambini e adulti. Le piccole piante sono adattabili e resilienti, producendo grappoli simili a fiori di rosette di varie dimensioni. I giardinieri alle prime armi potrebbero dire: "Le mie galline e i miei pulcini stanno fiorendo" e chiedersi se questo sia un evento naturale. Le fioriture di galline e pulcini non sono solo naturali, ma rappresentano un'ulteriore meraviglia con questo divertente e minuscolo Sempervivum.

Amo passeggiare per il giardino e vedere che le mie galline e i miei pulcini stanno fiorendo. Ciò si verifica generalmente in estate, quando le lunghe giornate calde e la luce intensa urtano gli istinti della pianta per formare fioriture. Questo segnala l'inizio o la fine del ciclo di vita della pianta, a seconda che tu sia un giardiniere mezzo bicchiere mezzo vuoto o bicchiere mezzo pieno.

Le galline di solito vivono per 3 anni prima di formare fiori ma, occasionalmente, le piante stressate fioriranno prima. I piccoli fiori stellati amplificano la magia di queste piante grasse, ma significa che la pianta sta formando il seme e morirà. Non disperare, però, perché la pianta perduta si riempirà rapidamente con una nuova rosetta e il ciclo continuerà ancora una volta.

A proposito di fiori di galline e pulcini

Una gallina in fiore su una pianta di galline e pulcini viene spesso definita "gallo". Le singole rosette inizieranno ad allungarsi e ad allungarsi verticalmente quando sarà il momento di produrre fiori. Il processo conferisce un aspetto alieno alle piante normalmente a crescita bassa, con steli di fiori che possono arrivare da pochi centimetri fino a un piede di lunghezza.

La rimozione del gambo in erba non può salvare la rosetta. I fiori sulle piante di galline e pulcini fanno parte di un processo monocarpico. Ciò significa che fioriscono, seminano e poi muoiono. Non c'è niente da fare al riguardo, quindi potresti anche goderti i fiori rosa, bianchi o gialli con stame irto ed eretto.

Il loro lavoro sarà presto terminato, ma l'impianto avrebbe dovuto già produrre molte rosette più piccole, futuro della linea.

Cura dei fiori per galline e pulcini

Come per l'intera pianta, la cura dei fiori per galline e pulcini consiste nell'incuria. Puoi lasciare la fioritura finché non è finita e il gambo e la rosetta di base si seccheranno e moriranno.

Ritaglia lo stelo piuttosto che estrarlo dal grappolo vivente o potresti finire per strappare alcuni dei preziosi offset. Puoi anche scegliere di lasciare che la natura faccia il suo corso e lasciare il gambo morente come prova di un interessante ciclo di vita, che alla fine si interromperà e compost nella zona.

I giovani pulcini diventeranno più grandi e riempiranno le lacune che la pianta madre ha creato quando ha detto il suo affettuoso addio a questo mondo. Quindi goditi i fiori e la garanzia della vita eterna che questa pianta ha nella sua prole.

Immagine di tamara_kulikova

Lascia un commento